Conosci il sale di sedano? Preparalo in casa e dirai addio al sale da tavola!

Il sale di sedano non è un comune sale aromatizzato a base di cloruro di sodio ma contiene esclusivamente sedano essiccato. È un prodotto salutare che si sta diffondendo sempre di più.

Conosci il sale di sedano? Preparalo in casa e dirai addio al sale da tavola!

Quando ci troviamo in cucina a preparare una qualsiasi pietanza, per insaporire i nostri cibi preferiti utilizziamo normalmente il sale da tavola. Sappiamo bene, però, che il consumo di sale da tavola è poco salutare, sopratutto per chi soffre di ipertensione arteriosa o chi ha a che fare con la cellulite o la ritenzione idrica.

Tra le alternative naturali al sale da cucina, troviamo il sale di sedano che, grazie al suo gusto delicato, riesce a salare esaltando i sapori senza coprirli. Vediamo come poter preparare in casa il sale di sedano e come usarlo in sostituzione del sale da tavola.

Conosci il sale di sedano? Preparalo in casa e dirai addio al sale da tavola!
Il sale di sedano è un prodotto salutare che si sta diffondendo sempre di più. (http://www.meteofan.it)

Conosci il sale di sedano? Preparalo in casa e dirai addio al sale da tavola!

La ricetta per preparare il sale di sedano è molto semplice, ma la preparazione richiede molta pazienza. Considerate che per ottenere 80 g di sale di sedano occorrono 4 coste di sedano pulite e tagliate a pezzetti.

Non occorrono le foglie, ma solo le coste. Al massimo, per aumentare la resa, possono essere utilizzate anche le foglie, ma solo dopo averle fatte essiccare per un paio di giorni. L’essiccazione delle coste può avvenire in maniera naturale, quindi con l’esposizione al sole, oppure al forno o nell’apposito essiccatore di verdure.

A essiccazione ultimata, potete finalmente iniziare a preparare il sale di sedano.

Conosci il sale di sedano? Preparalo in casa e dirai addio al sale da tavola!
Daylesford Organico Sedano Sale (100g). In vendita a partire da € 8.50

Preparazione:

Mettete i pezzi di sedano in un mixer o in un frullatore. Scegliete voi quanto tritarlo, a seconda dell’impiego che ne farete potrete polverizzarlo o tritarlo. Ad esempio, per insaporire minestre o zuppe è ideale il sale di sedano in polvere. Mentre, per insaporire carne o pesce, è meglio utilizzare un trito.

Per permettere al palato di abituarsi a questo sapore inedito, è anche possibile aggiungere al preparato una manciata di sale integrale o di sale nero.

Una volta pronto, va conservato in barattoli d i vetro in un luogo fresco e asciutto, consumandolo nel giro di qualche mese. Se non amate il fai da te e preferite acquistare il prodotto finito, è possibile trovare il sale di sedano a pezzi differenti in base alla qualità e al produttore.

Potrebbe interessarti anche: