Il Goth Latte: la ricetta della bevanda per le anime dark

Il Goth Latte negli ultimi mesi è stato il trend food sui social in particolare Instagra. E’ una bevanda decisamente particolare che arriva dall’Australia e che ha spopolato anche in Inghilterra. Si tratta di una bevanda per le anime più dark visto il colore nero che la caratterizza. E’ stata lanciata quest’anno sul mercato australiano dalla caffetteria White Mojo situata a Melbourne; è stato da subito un successo.

Un cappuccino all black

goth latte
Goth Latte (boredpanda.com)

Questo drink alternativo ha una versione originale che prevede l’uso di latte di Soya, mentre la componente nera è composta da una pasta di semi di sesamo, noccioline e mandorle. Alcune caffetterie però propongono una versione che usa il carbone attivo per dargli il caratteristico colore nero. Il carbone attivo, se consumato in quantità adeguate, dovrebbe avere un’effetto disintossicante sul corpo.

[eat]

Il Goth Latte viene proposto come una bevanda benefica per l’intestino, perché regolarizza la digestione, sgonfia e assorbe le tossine. Ma molti nutrizionisti raccomandano di non esagerare con con questa bevanda, perché il carbone attivo non sempre riconosce ed elimina solo le sostanze nocive. E’ sconsigliato berlo, per esempio, quando si assumono farmaci di cui potrebbe neutralizzare l’efficacia. La cosa interessante è che questa specie di cappuccino black non contiene caffeina, può infatti essere preparato anche senza l’utilizzo dell’Espresso.

Ma come si prepara?

goth latte
goth latte (bestproducts.com)

Se volete provare questa strana bevanda a casa vostra, ecco la ricetta per realizzare il vostro Goth Latte al carbone vegetale.
Servono un terzo di tazza di caffè espresso, una tazza di latte di mandorle (non zuccherato), mezza tazza di acqua, un cucchiaino di carbone attivo alimentare, mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia e uno di sciroppo di agave. Occorre mescolare bene tutti gli ingredienti, a parte il caffè, in una pentola, e scaldare a fuoco medio per 2 o 3 minuti. Sbattere la miscela fino a quando il latte comincia a spumare (si può utilizzare un frullatore per raddoppiare velocemente il volume), poi aggiungere la miscela al caffè. Il Goth Latte si deve servire rigorosamente freddo, con cubetti di ghiaccio e, se piace, con schiuma di latte. Per decorarlo, si può aggiungere un po’ di sciroppo di cocco o un pizzico di cannella.

[amazon_link asins=’B004759Z82′ template=’ProductCarousel’ store=’cu02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ fa4429e0-a613-11e7-a730-7f0626df34f6′]

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here