Pasta acqua e farina con Deva!

0
14

Sabato pomeriggio, caldo, molto caldo. Fuori il termometro sfiora i 40 gradi, troppi per uscire a giocare. Uno si sdraierebbe volentieri sul divano, se non fosse che in casa non siamo soli… c’è lei… Deva! Mia figlia, 10 anni, che non ha proprio voglia di un po’ di sano ozio. Niente da fare. Ad un certo punto la vedo che ricomincia: ciotoline, schiuma da barba, colla… L’ennesimo intruglio sta per essere creato (slime, o fluffy slime, così lo chiama, una cosa appiccicosa ed alquanto inutile, di cui la Rete è piena di tutorial per ragazzi). Basta, se casino deve essere, che sia almeno utile!

Pasta acqua farina e sale
Deva, mia figlia 😉

Papà ha deciso, si “intruglia” con la farina. Anzi farina, acqua e sale, stop. E si fa la pasta. Almeno abbiamo risolto il problema cena, e la mamma quando torna sarà contenta, a parte il casino che troverà 😉 .

La cosa sembra aver colpito nel segno! OK si parte…

Pasta acqua e farina: ingredienti e procedimento

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 400 farina 00
  • ml 200 acqua tiepida
  • una manciata di sale fino

Siccome lo scopo era “intrugliare” il più possibile, nessuna ciotola, si lavora su di un piano, come faceva la nonna. Quindi, mettete la farina sul piano di lavoro ed aggiungetevi il sale.

Pasta acqua e farina

Ora versate l’acqua a pioggia

Pasta acqua e farina

Ed a questo punto mescolate… ma non con una forchetta… rigorosamente con le mani, altrimenti che gusto c’è!

Pasta acqua e farina

Iniziate ad impastare raccogliendo tutta la farina e continuate a lavorarlo tirandolo leggermente e ripiegandolo su stesso di modo da conferirgli elasticità.

Pasta acqua e farina

Una volta ottenuta una pasta liscia ed elastica (ci vorranno 5 minuti) formate una palla, copritela con un panno e lasciatela riposare una ventina di minuti. A questo punto viene la parte più divertente. Bisogna lavorare e stendere la pasta, ma che problema c’è! Noi abbiamo il nostro strumento, un giocattolo ricevuto a Natale, quindi… via, altra cosa da lavare!

Pasta acqua e farina

Noi abbiamo optato per una pasta lunga, molto lungaaaaaaaa! Che tipo di pasta abbiamo fatto? Boh! Spaghettoni, strozzapreti, non lo sappiamo, ma ci siamo divertiti tanto a farli. Uno più grosso, uno più piccolo, uno “cicciottone” ed uno più sottile. Insomma, se la vera pasta in casa si riconosce perchè ogni “pezzo” è differente dall’altro, allora la nostra è la migliore pasta in casa del mondo!

Pasta acqua e farina

All’ora di cena non ci sono stati dubbi su cosa preparare. Ovviamente pasta acqua e farina fatta in casa! La mamma ha preparato un bel sugo fresco di pomodoro e basilico. Abbiamo cotto come una normale pasta, non appena salita a galla abbiamo attesa ancora un paio di minuti. A questo punto abbiamo scolato la pasta e ripassata nel condimento, aggiungendo 1-2 mestoli dell’acqua di cottura.

Pasta acqua e farina

Abbiamo impiattato e ci siamo leccati i baffi! La nostra pasta era squisita! Vero Deva?

Chiaramente tutto quanto c’era da lavare e pulire, compreso il pavimento coperto da un velo di farina, non era più compito nostro… Noi siamo chef, a quello ci pensa la donna/mamma delle pulizie!

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here