Pasta alla zozzona, ricetta tipica romana

Il nome parla già da se: la pasta alla zozzona è un tripudio di ingredienti, non proprio leggeri e light, anzi…! Se decidi di concederti un peccato di gola, è questo il piatto ideale: goloso, sostanzioso e soprattutto calorico!

Pasta alla zozzona, ricetta tipica romana

Basta recarsi in una delle trattorie tipiche romane e tra i piatti consigliati non mancherà di certo la pasta alla zozzona! Si tratta di un’esplosione di ingredienti golosi, sostanziosi, grassi e sicuramente calorici! Certo, uno sfizio del genere si può togliere giusto ogni tanto, senza abusare! Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per preparare la tradizionale pasta alla zozzona, secondo la ricetta tradizionale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta corta (la ricetta originale richiede i rigatoni!),
  • 1 cipolla,
  • 200 g di pancetta o guanciale a fettine,
  • 100 g di pomodorini pachino maturi,
  • 350 g di salsa di pomodoro,
  • 2 salsicce fresche,
  • 2 tuorli d’uovo,
  • 30 g di pecorino romano,
  • un pizzico di peperoncino,
  • sale e pepe q.b.
pasta alla zozzona
Pasta alla zozzona, ricetta tipica romana (www.ricettegourmet.com)

Come si prepara la pasta alla zozzona?

In un tegame far rosolare il guanciale e la cipolla tritata, in un filo d’olio. Aggiungere poi il peperoncino, le salsicce sbriciolate e lasciare appassire un paio di minuti. Versare ora  pomodorini precedentemente spellati e la salsa di pomodoro; regolare di sale e lasciare cuocere per circa 20 minuti.

Lessare i rigatoni in abbondante acqua salata, scolare al dente e tuffarli nel sugo di pomodoro. A fuoco spento, aggiungere i tuorli sbattuti. Amalgamare e servire la pasta alla zozzona cospargendo con pecorino romano grattugiato.

Che ne pensate? Solo per stomaci forti! Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche: