Salame di cioccolato per i più golosi!

Salame di cioccolato per i più golosi!

Il salame di cioccolato è uno dei dolci più amati da grandi e piccini. Il suo gusto unico e la sua consistenza così particolare, riesce a mettere d’accordo tutti! In base alle occasioni può trasformarsi in un goloso dessert per concludere un pasto o in una deliziosa merenda!

Esistono diverse versioni di salame al cioccolato ed oggi vogliamo condividerne una con voi davvero speciale!

Salame di cioccolato per i più golosi!

Ingredienti:

  • 200 g di biscotti secchi,
  • 50 g di cacao amaro,
  • 100 g di zucchero a velo,
  • 3 tuorli d’uovo,
  • 100 g di burro,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 2 cucchiai di panna montata (facoltativa)

Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: bassa

Salame di cioccolato per i più golosi
Uno dei dolci più amati da grandi e piccini! (www.paneangeli.it)

Preparazione:

Mettere in una ciotola i tuorli d’uovo e lo zucchero e sbattere bene con una frusta (o con lo sbattitore elettrico) fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il burro a pezzetti, il cacao, la vanillina e mescolare bene per amalgamare gli ingredienti. Sbriciolare grossolanamente i biscotti ed aggiungerli al composto. Impastare bene e dare la forma di un salame.

Avvolgere il salame in un foglio di carta di alluminio e metterlo in frigorifero per qualche ora. Al momento di servirlo, togli la carta di alluminio e affettalo proprio come se fosse un salame. Distribuisci le fette su un piatto da portata e decora con ciuffetti di panna montata.

Un consiglio:

Se vuoi rendere il tuo salame di cioccolato ancora più gustoso, puoi aggiungere agli ingredienti una manciata di mandorle o di pinoli tritati finemente.

Il risultato sarà un dolce dal gusto unico che farà impazzire i tuoi bambini e i tuoi ospiti.

GIFT Contenuto 728x90

Se hai suggerimenti o consigli da dare, o vuoi proporci la tua versione di salame al cioccolato, non esitare a contattarci! Prenderemo in considerazione la tua ricetta e la pubblicheremo sulla nostra rivista! 

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here