Squisite polpette con verdure per grandi e piccini

0
24

Scopri la ricetta per realizzare squisite polpette con verdure per grandi e piccini, un pasto ricco di sostanza nutritive fondamentali per la nostra alimentazione.
Le polpette sono uno dei piatti più amati da grandi e piccini, portano festa sulla tavola e possono essere realizzate con un’infinità di ingredienti. Sono celebrate in tutto il mondo, puoi trovarle di carne, le mitiche “meatballs” con cui negli Stati Uniti si condiscono gli spaghetti. O di verdure speziate, nei Paesi Orientali. È una ricetta facile da preparare con i più piccoli perché si preparano con le mani ed è quindi sinonimo di gioco e divertimento per tutta la famiglia.

Squisite polpette con verdure per grandi e piccini
Le polpette di verdure possono rappresentare un secondo piatto ma anche uno sfizioso antipasto variando le dimensioni. (misya.info)
Squisite polpette con verdure per grandi e piccini.

Ti proponiamo di seguito la ricetta per le polpette di verdure, un piatto vegetariano buono che mette tutti d’accordo e aiuta i più piccoli ad aggiungere gli ortaggi alla loro alimentazione. Recupera tutti gli ingredienti di cui hai bisogno, ricordandoti di scegliere verdura a km zero e possibilmente biologica.

Ingredienti ( per una trentina di polpette ):

– 4 carote;
– 3 patate medie;
– 2 melanzane oblunghe;
– 4 zucchine;
– 1 cipolla;
– qualche spicchio di aglio;
– qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva;
– 2 uova medie;
– 100 gr di pangrattato o pane raffermo;
– 100 gr di formaggio spalmabile fresco;
– 1 pizzico di curcuma;
– 100 gr di grana padano grattugiato;
– 100 gr di scamorza;
– una generosa manciata di prezzemolo fresco;
– sale e pepe q.b.

Squisite polpette con verdure per grandi e piccini
Preferire sempre frutta e verdura a km zero e biologica. (biabio.it)
Preparazione

Prima di tutto pela le patate e lessale in una pentola capiente di acqua salata. Sbuccia e trita finemente la cipolla, mettila ad imbiondire in un tegame con gli spicchi d’aglio e l’olio extravergine di oliva, in modo che diventi profumata ed invitante. Spegni il fuoco e fai riposare. Una volta che le patate sono cotte a puntino, lasciale raffreddare e successivamente schiacciale con l’apposito attrezzo o aiutandoti con una forchetta. Otterrai una consistenza pastosa facile da modellare per realizzare le tue polpette.

Dedicati ora alla preparazione dei rimanenti ortaggi. Bisogna far spurgare le melanzane dalla loro acqua in modo che perdano il loro caratteristico sapore amarognolo. Quindi lavale accuratamente, tagliale a dadini e cospargile con il sale grosso. Dopo un’ora circa potrai risciacquarle passandole sotto l’acqua corrente, dentro ad un colino.

Ora hai tre opzioni:

  • puoi friggerle,
  • cuocerle a vapore,
  • bollirle.

Noi ti consigliamo le ultime due metodologie di cottura che renderanno le tue polpette più leggere. Quindi usa la speciale pentola a vapore o lessale in abbondante acqua per una trentina di minuti.

Un consiglio…

Per facilitare la preparazione e risparmiare tempo ti consigliamo un trucchetto: mentre stai cuocendo le patate, poni uno scolapasta sopra alla pentola, versa all’interno le melanzane e chiudi con un coperchio. I vapori cuoceranno la verdura perfettamente e in una sola mossa avrai cucinato due ingredienti in uno.

Squisite polpette con verdure per grandi e piccini
Ricorda che la cottura a vapore mantiene intatte le sostanze nutritive delle verdure. (http://a-future.ru)

Pela le carote e passale alla grattugia, fai la stessa operazione anche con le zucchine. A questo punto, metti in una ciotola capiente la purea di patate, le melanzane bollite, le carote, le zucchine, la cipolla lessata. Sbatti le uova, unisci il formaggio spalmabile, il grana padano, il pangrattato, il pizzico di curcuma e aggiusta di sale e pepe. Aggiungi anche una generosa manciata di prezzemolo fresco. Puoi tritare il pane raffermo all’interno del frullatore e otterrai dell’ottimo pangrattato, e allo stesso tempo riciclerai gli avanzi e non sprecherai cibo.
Mescola tutto energicamente e lascia riposare per dieci minuti in frigorifero.

Squisite polpette con verdure per grandi e piccini: Il gioco delle polpette.

Ora arriva il momento più divertente che puoi condividere con i tuoi bambini o con gli amici: la preparazione delle polpette, da fare rigorosamente a mano!

Squisite polpette con verdure per grandi e piccini
Cosa c’è di più divertente che lasciarsi aiutare dai propri bimbi a modellare le polpette?!(donnamoderna.com)

Prendi un po’ di impasto e cerca di formare una piccola palla, fai un buco all’interno e inserisci un dadino di scamorza. La polpetta, una volta cotta, avrà un cuore filante molto appetitoso. Passala quindi nel pangrattato o nel pane raffermo sbriciolato e cerca di darle una consistenza più compatta possibile. Prendi una pirofila e ungila con un filo d’olio, disponi le tue polpettine una a fianco all’altra, leggermente separate, e inforna a 180° per un’ora, finché saranno dorate e croccanti. La cottura al forno è più leggera e salutare.

Sei pronta a preparare insieme al tuo bambino le nostre Squisite polpette con verdure per grandi e piccini? Scatta delle foto durante la preparazione e partecipa al primo Social Talent del gusto, Sharing Chef! Sono aperte le iscrizioni!

Potrebbe interessarti anche: