Vellutata di zucca e castagne, gustoso comfort food autunnale

0
8

Una cosa è certa, la zucca è la regina indiscussa dell’autunno! Dolce e gustosa può essere impiegata in mille modi, risotti, cotta al forno, grigliata, senza dimenticare i dolci alla zucca. Ma una delle ricette più famose da preparare con questo ingrediente è sicuramente la vellutata. Calda e avvolgente, la vellutata di zucca, è un comfort food per le fredde giornate d’autunno. Per rendere la zuppa ancora più autunnale e soprattutto golosa aggiungiamo anche un altro ingrediente tipico della stagione, la castagna. Il risultato non vi deluderà!!

Ingredienti vellutata di zucca e castagne per 4 persone:

vellutata di zucca
vellutata di zucca e castagne con pancetta e pane croccante. Photo credit Dario Albani

500 gr di zucca
12 castagne
4 castagne per decorare
1 cipolla
100 gr di pancetta affumicata
Pane da bruscare
Sale e pepe
Olio extravergine d’oliva
Curcuma

Preparazione vellutata di zucca:

Per preparare la vellutata bisogna iniziare con la pulizia della zucca. Privatela di semi, filamenti e buccia e poi tagliatela a cubetti e mettetela da parte. Poi passate alle castagne, dovranno essere sbucciate da crude e tagliate grossolanamente per poi essere cotte insieme alla zucca. E’ un’operazione che richiederà un po’ di pazienza ma ne varrà la pena!

Prendete una pentola e fate soffriggere la cipolla con un filo d’olio, quando si sarà dorata aggiungete la zucca tagliata a dadini e le castagne. Fatele ammorbidire a fuoco basso per una decina di minuti e insaporite con sale, pepe e curcuma.

Una volta che la zucca e le castagne si saranno ammorbidite frullate il tutto con un minipimer e assaggiate per aggiustare di sale, pepe e curcuma secondo i vostri gusti. Se gradite potete aggiungere del peperoncino per dare una nota più strong alla vellutata. Lasciate bollire fino a che non raggiunge la consistenza desiderata.

[eat]

Nel frattempo mettere in una padella della pancetta tagliata a dadini, se preferite anche il guanciale o il prosciutto andranno benissimo, e fatela rosolare a fiamma bassa fino a renderla croccante. Una volta che si sarà sciolto il grasso della pancetta, aggiungete nella padella pezzettini di pane tagliato a cubetti. Il pane così si bruscherà diventando croccante e si insaporirà con il grasso della pancetta.

Una volta che la zucca ha raggiunto la consistenza che più vi aggrada (più la lasciate cuocere più si addensa) è pronta per essere servita. Mettete la vellutata in un piatto fondo, affiancatevi il pane tostato con la pancetta croccante e servite il tutto con un filo d’olio e le castagne crude tagliate a lamelle per decorare.  Se non amate le castagne crude potete metterle in forno per qualche minuto e farle ammorbidire.

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here