3 ricette estive con la frutta

L’estate è alle porte e noi vi suggeriamo 3 ricette estive con la frutta per rinfrescare le vostre calde giornate di sole!

La frutta viene comunemente riconosciuta come un’ottima fonte di vitamine e minerali. Mangiando frutta con regolarità si ha la possibilità di far fronte ad eventuali carenze di vitamina C e vitamina A. Chi mangia frutta con regolarità inserendola nella propria dieta, pertanto, ha la possibilità di ridurre in maniera esponenziale il rischio dell’insorgenza di malattie croniche. A questo punto, appare chiaro che mangiare frutta è molto importante per la salute. Tra le sostanze contenute nella frutta ci sono, ad esempio, le fibre, l’acido folico e, come detto in precedenza, anche la vitamina C. Non tutti i frutti possiedono i medesimi principi nutritivi e, dunque, la cosa migliore sarebbe quella di consumare frutta fresca di stagione, alternando le varie tipologie al fine di ingerire ogni genere di sostanza.

3 ricette estive con la frutta
La frutta frasca rappresenta una delle merende migliori per adulti e bambini. Optate per uno squisito spiedino di frutta! (http://mangiarebuono.it)
Ma quali sono i benefici di cui si può beneficiare mangiando molta frutta?
  • Il potassio contenuto nella frutta permette di fare fronte a malattie di natura cardiaca e agli ictus.
  • Il potassio riesce anche a prevenire lo sviluppo dei calcoli ai reni e a rallentare l’invecchiamento.
  • L’acido folico consente di produrre più globuli rossi. Addirittura, proprio mangiando molta frutta si può riuscire anche a combattere alcune tipologie di tumore.

GIFT Contenuto 728x90

3 ricette estive con la frutta: Barrette di muesli.

Chi non ha mai assaggiato delle barrette di muesli? Proprio le barrette di muesli possono essere preparate anche al gusto albicocca in pochi e semplici passi.

Procedimento:

Mettere le albicocche in un bicchiere con acqua tiepida in modo tale da farle ammorbidire. Le albicocche dovrebbero essere lasciate a mollo per non più di 20 minuti. In una casseruola, poi, deve essere messo dello zucchero da mescolare con sciroppo d’acero a fiamma rigorosamente bassa. In seguito, si dovrà procedere con l’inserimento del miele nell’impasto. Solo a questo punto, dopo aver tagliato a pezzetti le albicocche, si potranno mischiare all’impasto. Poi è la volta del muesli che, dopo essere stato messo a fontana insieme alla farina, dovrà amalgamarsi con l’impasto con l’aiuto di tre cucchiai di olio e altrettanti di acqua. Il tutto alla fine dovrà essere messo in forno a 180° per circa mezz’ora.

3 ricette estive con la frutta
Sane, golose e dietetiche, le barrette ai cereali fatte in casa non solo uno spuntino genuino ma anche un vero toccasana contro la fame! (nonsprecare.it)
3 ricette estive con la frutta: Anguria al rum.

Un’altra ricetta a base di frutta molto gustosa è l’anguria al rum. Ovviamente si tratta di una ricetta tipicamente estiva. Per prepararla bisogna tagliare a cubetti la polpa dell’anguria ma solo dopo aver tolto tutti i semi. Sarà necessario lasciare macerare i cubetti in una terrina con zucchero a velo e rum. Volendo si può aggiungere anche qualche cubetto di melone in modo tale da donare al piatto un sapore ancora più particolare. Una variante può essere effettuata, poi, aggiungendo dell’uvetta e qualche mandorla tritata o qualche ciliegia.

3 ricette estive con la frutta
Una pausa fresca e golosa? Prova il sorbetto di cocomero al rum, ottimo da servire solo o con una macedonia di frutta. (deabyday.tv)
3 ricette estive con la frutta: Ananas grigliato e gelato

Un’ultima ricetta è quella dell’ananas grigliato con il gelato. Per prepararlo è sufficiente posizionare delle fette di ananas sulla griglia o, in alternativa, in una padella rigorosamente di ghisa. Le fette di ananas devono essere fatte cuocere per non più di 5 minuti. Lo sciroppo deve essere raccolto e fatto restringere a fuoco lento. Non appena grigliate le fette, dovranno essere disposte su un piatto con le palline di gelato e condite con il succo ristretto in precedenza. L’ideale sarebbe servire le fette ancora calde, in modo tale da creare un contrasto piuttosto forte con il gelato. In alternativa, le fette possono essere cotte anche al cartoccio. In questo caso, il forno deve raggiungere la temperatura di 180° e la cottura deve durare circa 20 minuti.

3 ricette estive con la frutta
Aggiungete al centro della fetta il gelato, servitela quando l’ananas è ancora calda. (ilcucchiaiodilatta.com)

Amici a cena? Stupiscili servendo a fine serata una di queste gustosissime ricette. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche: