Mangiare con le mani è uno stile di vita! Scopri tutti i benefici

Se mangiare con le mani è contro le regole del galateo… io adoro peccare con gusto! I peccati di gola non sono poi punibili e, se anche fosse, non rinuncerei mai a leccarmi le dita a fine pasto o a tuffare il pane nel sugo per l’immancabile scarpetta…!

Mangiare con le mani è uno stile di vita!

Il galateo ci insegna che esistono delle regole ferree che dovremmo rispettare quando siamo a tavola. Ad esempio, fatte pochissime eccezioni, nessun cibo può essere mangiato con le mani. A tal proposito, la domanda nasce spontanea: riuscite veramente a sottostare a questa regola o anche voi siete peccatori? Secondo me, mangiare con le mani è una scelta di vita a tutti gli effetti.

Secondo il mio punto di vista, e ne sono convinta, una pizza mangiata con coltello e forchetta non ha lo stesso sapore di una pizza mangiata con le mani! E poi, diciamoci la verità… gustarsi con le mani delle croccanti patatine fritte, o un bel panino farcito ci riporta anche indietro nel tempo, a quando eravamo bambini e tutto questo ci era concesso! Non stupirti ma, mangiare con le mani è anche salutare e apporta numerosi benefici al corpo e alla mente. Lo sapevi?

mangiare con le mani
Mangiare con le mani è uno stile di vita! Scopri tutti i benefici (http://www.forlive.it)

Quali sono i cibi da mangiare con le mani?

Ci sono cibi che, se mangiati con le mani sono indubbiamente più buoni, quelli che, in occasione di una cena non proprio familiare, si prova con forza a resistere alla tentazione e si cerca di utilizzare coltello e forchetta per mangiarli… Ma quali sono i cibi che sono più buoni se gustati senza posate?

Di certo, come già anticipato, uno di quei cibi che si gusta con le mani leccandosi anche le dita sono le patatine fritte, dorate ed invitanti! Così come un bel panino farcito con qualsiasi ingrediente: è assolutamente vietato mangiarlo con le posate! Stesso discorso vale per la piadina, condita a piacimento, uno degli street food più amati.

E il pesce? Cozze, gamberetti, ostriche… Il vero gusto si prova quando, portando alla bocca il pesce, si sente tutto il sapore ed il profumo che si concentra nel suo succulento sughetto e che possiamo gustare leccandoci le dita! E, mi raccomando, non dimentichiamo la scarpetta finale!!!

Le costolette alla scottadito, poi, se si chiamano così un motivo c’è! Soprattutto se marinate con una salsa ricca di gusto… da leccarsi le dita! E, per un pasto leggero, con pochi grassi e molte vitamine, possiamo gustare un pinzimonio, ovviamente con le mani! Poi, mi raccomando… la pizza! E’ una di quelle pietanze che acquistano un valore aggiunto se mangiate con le mani.

Mangiare con le mani è uno stile di vita! Scopri tutti i benefici

Il primo beneficio che si può trarre da questo comportamento riguarda la digestione, infatti usando le mani per portare il cibo alla bocca i tempi dedicati ai pasti aumentano e si è costretti a mangiare lentamente, un’abitudine sana che favorisce un iter digestivo ottimale. Chi mangia con le mani, oltre a digerire meglio, diventa più consapevole della qualità dei cibi ingeriti e soprattutto della quantità. In questo modo si ottengono numerosi benefici per la linea e per la salute in generale.

Inoltre, sono numerosi gli studi che consigliano di lasciare liberi i bambini di sperimentare e assaggiare il cibo usando le mani, una pratica che potrebbe essere favorita già dal periodo dello svezzamento.

Esistono ristoranti in Italia dove mangiare con le mani è concesso, anzi, è d’obbligo! Qui, infatti, non esistono posate sulla tavola e si mangia amabilmente con le mani.

Come dice il famoso slogan dei Fonzies… Se non ti lecchi le dita, godi solo a metà!

Potrebbe interessarti anche: