"Passaggiando", un neologismo per indicare chi ama "passeggiare assaggiando"!

0
7

Passaggiando, in fondo cosa c’è di meglio che passeggiare, assaggiando le specialità enogastronomiche dei territori che stai visitando?

Potremmo definirlo una “costola” del turismo enogastronomico, fatto sta che il “trekking enogastronomico” sta spopolando, crescendo con percentuali a due cifre negli ultimi 3 anni. Da nord a sud è infatti sempre più diffusa la tendenza del food trekking.

Passaggiando
Photo Credit: Mangialonga

Passaggiando ovvero Trekking Enogastronomico

Sommare due tipi di turismo, entrambi dal grande successo, non poteva che dare come risultato un prodotto dal successo garantito! E’ quello che stanno facendo gli organizzatori dei tanti percorsi di trekking enogastronomico che stanno nascendo in Italia. L’intuizione, ribadiamo, è senz’altro azzeccata. Soprattutto per un paese che può vantare tra i più belli e caratteristici paesaggi del mondo, abbinati a coltivazioni e prodotti enogastronomici di eccellenza mondiale. Percorsi che svelano territori, con la loro cultura e le proprie tradizioni attraverso il cibo, l’agroalimentare, i vini. In questo susseguirsi di paesaggi mozzafiato, le cantine diventano punti di interesse al pari di picchi scoscesi, i filari di vite assumono lo stesso fascino di scogliere a picco sul mare, i sentieri lungo le colline toscane non hanno nulla da invidiare ai quadri dipinti dai pittori del settecento.

Principali eventi Trekking Enogastronomico estate 2017

Mangialonga

La regina degli eventi di questo genere, che ha appena festeggiato la sua 31 esima edizione è la “Mangialonga“. Domenica 27 si è svolta la mitica passeggiata enogastronomica non competitiva nelle Langhe, tra i vigneti patrimonio dell’Unesco.

Passaggiando
Mangialonga

Un appuntamento goliardico, conviviale e festoso per stare in compagnia degustando i prodotti tipici della cucina di Langa accompagnati dai vini più pregiati delle Cantine locali. Il percorso non è assolutamente impegnativo, 4 chilometri adatti a tutti, per ammirare paesaggi ricchi di bellezza abbinati alla degustazione delle prelibatezze culinarie locali.

Gastronomic Trekking by Metafarm

Gastronomic Trekking offre la possibilità di visitare la Costa d’Amalfi da una nuova prospettiva. Un percorso attraverso vie poco conosciute e “battute”, una via alternativa alla scoperta di ecosistemi locali nei quali si preservano elementi unici della costa. Tutti i martedì, giovedì e sabato è possibile prenotare la propria escursione e fare esperienza del patrimonio agricolo attraverso l’incontro con la gente del luogo attraversando orti, foreste, valli, sorgenti e tipici terrazzamenti di muri a secco. L’obiettivo, lungo il percorso è quello di riconoscere e raccogliere le erbe, le radici, i fiori e i funghi commestibili che spontaneamente crescono nell’area per raccogliere il cibo necessario e imparare a realizzare un pasto completo a base di erbe spontanee. Pasto che verrà preparato e consumato insieme durante l’escursione.

Passaggiando
Gastronomic trekking raccolta erbe selvatiche Positano
Ischia Andar per Cantine 2017

Ed infine un omaggio all’Isola di Ischia, con la speranza che questo evento possa darle una mano a risollevarsi subito dal sisma che ha colpito l’isola il 21 agosto. Perchè l’isola è bellissima e straordinariamente viva.

Isola di Ischia, in tutto il suo splendore

Parliamo di “Andar per Cantine“, “l’unico evento in grado di raccontare l’anima dell’isola d’Ischia, svelandone saperi e sapori, richiamando riti antichi che si rinnovano e mostrando il volto più genuino di una terra generosa e fertile”. Tanti e diversi sono i percorsi, in grado di condurre i visitatori attraverso gli straordinari itinerari che attraversano il ventre dell’isola d’Ischia, assecondando i suoi tornanti e le dolci colline, toccando i terrazzamenti e le parracine, incontrando i volti genuini di chi preserva agricoltura ed enogastronomia. Dal 10 al 20 settembre l’isola è pronta nuovamente ad accogliere i turisti in tutto il suo splendore.

Passaggiando

Infine una precisazione, dovuta, per tutti quelli che pensassero che si tratti solo di eventi dedicati ad intrattenere “attempati” signori con la pancia… Non è proprio così 😉
Mangialonga, tanti giovani… Photo Credit: La Stampa
Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here