Strudel di mele ricetta originale

0
31

Strudel di mele ricetta originale

Esistono diverse versioni di Strudel, la più conosciuta è quella con le mele. Scopriamola insieme.

Strudel di mele ricetta originale
Strudel di mele: un dolce ricco, delicato e raffinato. (http://www.cookaround.com)

Strudel di mele ricetta originale

Ingredienti per la pasta:

  • 250 g di farina,
  • 1 uovo,
  • 2 cucchiai di olio di oliva,
  • sale.

Per il ripieno:

  • 1 kg di mele,
  • 150 g di burro,
  • 100 g di pangrattato,
  • 80 g di zucchero,
  • 50 g di uva passa,
  • 50 g di pinoli,
  • cannella,
  • limone

Per guarnire:

  • zucchero a velo.

Strudel di mele ricetta originale: preparazione.

Prima di tutto disponete la farina sul piano di lavoro e con una mano impastatela insieme con l’uovo, l’olio e un pizzico di sale, mentre con l’altra versate piano piano tanta acqua quanto basta a dare consistenza (circa mezzo bicchiere). Lavorate la pasta fino a renderla liscia ed elastica, formate una palla che ungerete e farete riposare per mezz’ora in un luogo fresco e buio.

[eat]

Quindi preparate le mele sbucciate, private del torsolo e tagliate a fette sottili. Fate poi tostare il pangrattato in 150 g di burro. Stendete la pasta in un canovaccio infarinato; aiutandovi sia con il mattarello che tirando con le mani, fate in modo che raggiunga uno spessore sottilissimo. Spennellate ora la sfoglia con il restante burro fatto sciogliere. Distribuite il ripieno in modo che rimanga libera una fascia finale: prima distribuite il pangrattato e su questo uno strato di mele a fettine. Cospargete il tutto con zucchero, uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida, pinoli, scorza grattugiata di limone e cannella.

Con delicatezza e aiutandovi con il canovaccio arrotolate lo strudel iniziando dal lato con il ripieno. Poggiatelo poi su una teglia unta e spennellatelo con il burro fuso. Fate cuocere lo strudel in forno caldo per circa mezz’ora e servitelo ancora tiepido, cospargendo la superficie con zucchero a velo.

 

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here