Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prodotti e alimenti Avete mai sentito parlare dell'annona? Un frutto esotico tutto calabrese!

Avete mai sentito parlare dell’annona? Un frutto esotico tutto calabrese!

Autore del contenuto

Conoscete l’annona? Un frutto della Calabria che pochi conoscono!

Che cos’è l’annona?

Avete mai sentito parlare dell’annona? Probabilmente se non siete calabresi non avete idea di cosa sia. L’annona, detta anche “Nona” o in dialetto “Nonu”, è una pianta che in pochi conoscono, è originaria degli altipiani andini di Perù, Ecuador, Colombia e Bolivia, in Italia invece si coltiva solo nelle zone di Reggio Calabria e in poche altre zone della Sicilia dove è molto più rara.

annona
L’annona calabrese (turiscalabria.it)

Questo frutto vanta anche una Denominazione Comunale di Origine, Annona di Reggio, perché è proprio in questa città che troviamo la pianta tra le specie esotiche del lungomare Falcomatà.

Il frutto nasce da un albero che supera i 2 metri e dalla folta chioma che fiorisce, in base alla varietà, da maggio fino ad agosto/ottobre. Alla fine dell’estate quindi inizia la raccolta che termina a fine dicembre. Tra le numerose varietà di annona la più comune è l’annona cherimola, dal colore verdognolo, con un guscio che sembra fatto di squame ed una polpa bianca con semi neri al suo interno.

Come si mangia l’annona?

L’annona si caratterizza anche per un sapore particolare, ha qualche nota acidula che si alterna a note più dolci e morbide. La sua polpa è morbida e cremosa, ha una elevata concentrazione zuccherina ed è ricca di Vitamina C.

Il gusto dolce e aromatico è davvero particolare, perché offre un mix di profumi e sapori inaspettati. Il modo migliore per consumare questo frutto è da maturo, possibilmente freddo e mangiato direttamente con il cucchiaio all’interno del guscio perché è molto difficile sgusciarlo. È molto usato anche in pasticceria per la realizzazione di ottimi prodotti, come gelato, babà, pasticcini, sorbetto e dessert vari.

Proprietà benefiche

L’annona continente molti zuccheri e proteina, oltre ad essere ricca di vitamina C utile per rinforzare le nostre difese immunitarie. Contiene anche calcio e potassio e vitamine del gruppo B.  Per ogni 100g di questo frutto sono 68 Kcal, ed è composto da antiossidanti poli-fenolici con proprietà anti cancro e protegge dai parassiti intestinali.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.