Antipasti sfiziosi: girelle al salmone e formaggio con erba cipollina

Le girelle al salmone e formaggio possono essere un'idea per un antipasto gustoso da proporre il giorno della Vigilia di Natale.

In cerca di antipasti sfiziosi per il cenone della Vigilia di Natale. Ecco delle simpatiche girelle al salmone da offrire anche come aperitivo prima di aprire le danze a tavola.

girelle al salmone
rotolo al salmone e formaggio

Ingredienti per 36 girelle:

6 uova
3 cucchiaini di farina di granturco
125 g di formaggio cremoso da spalmare
2 cucchiai di zenzero in polvere
2 cucchiai di erba cipollina tritata fresca
200 g di fette di salmone affumicato sminuzzate
Prezzemolo fresco per guarnire

Preparazione:

Sbattete un uovo in una ciotola con un cucchiaio di acqua e ½ cucchiaino di farina di granturco, e aggiustare di sale.
Riscaldate una padella, ungetela leggermente con dell’olio di semi e versate il composto. Cuocete l’omelette a fuoco medio fino a quando non si è rappresa e ripiegate con una paletta i bordi verso l’interno. Lasciatela riposare nella padella per due minuti, poi fatela scivolare su un piatto con il lato meno cotto verso o l’alto. Lasciate raffreddare e nel frattempo ripete l’operazione con le restanti uova, sbattendo ciascuna con acqua e farina di granturco, così da ottenere altre 5 omelette.
Disponete le omelette su carta da forno e su ognuna spalmate il formaggio e distribuite lo zenzero, l’erba cipollina, il salmone il pepe nero. Arrotolate l’omelette con molta cura aiutandovi con la carta, avvolgetele nella pellicola per alimenti e fatele raffreddare in frigorifero per circa tre ore.
Tagliate le omelette a fette di circa 2 cm eliminando le estremità irregolari. Guarnite con prezzemolo fresco e servite.
Potete anche preparare le girelle un giorno in anticipo basta conservarle in frigorifero.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: