Una consuetudine abbastanza comune quella di bere acqua mentre si mangiano dolci, una pratica che a quanto pare sarebbe meglio evitare. Perché?

Non bere acqua mentre si mangiano dolci

Uno studio condotto da scienziati del Suriname, in Sud America, ha affermato che sarebbe una cattiva prassi quella di bere acqua mentre si mangiano dolci. A quanto pare questo farebbe innalzare troppo i livelli di zucchero nel sangue, perché l’acqua aiuterebbe il corpo ad assorbire il glucosio dal cibo.

bere acqua mentre si mangiano dolci
Ciambelle (Sharon McCutcheon by unsplash.com)

Lo studio ha esaminato un gruppo di 35 volontari dopo che avevano mangiato una ciambella con la marmellata. Sono stati poi divisi in coloro che avevano bevuto acqua prima, durante o dopo aver mangiato, oppure affatto. Le analisi hanno dimostrato come in coloro che avevano bevuto acqua mentre mangiavano sono stati rilevati i picchi più alti di glucosio nel sangue, quasi il doppio degli altri.

Ad aggravare la situazione c’è anche l’irresistibile sete che ci assale quando mangiamo dolci, dovuta proprio al glucosio presente nei dolci. Quest’ultimo rallenta il processo che serve allo stomaco per svuotarsi, così non arrivano liquidi all’intestino, e di conseguenza si ha sete. La sete inoltre non andrà via bevendo ma si può solo aspettare il tempo di assorbimento, quando il glucosio verrà utilizzato dall’organismo.

Mangiare tanti dolci di per sé non è la via giusta per un’alimentazione sana e salutare, ma questo non vieta di togliersi qualche sfizio ogni tanto. Per questo motivo gli scienziati consigliano di bere prima o dopo aver mangiato e di evitare di farlo durante proprio per ridurre la glicemia nel sangue, pericolosa per chi so soffre di diabete.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: