Spesso capita di dover prendere l’aereo la mattina presto, magari perché si è voluto risparmiare, e il pensiero di un bel caffè o tè a bordo ci rincuora. Ma non appena avrete letto questo articolo sicuramente la prossima volta ci penserete due volte prima di chiedere un caffè alle hostess.

Meglio evitare caffè o tè in aereo

caffè o tè in aereo (lacucinaitaliana.it)

In effetti bere una bevanda calda a bordo è sconsigliato perché l’acqua con cui vengono preparate le bevande viene dal rubinetto, non da una bottiglia, e potrebbe essere non molto buona.

L’EPA, Environmental Protection Agency degli Stati Uniti, ha condotto una ricerca sull’acqua usata per preparare le bevande calde sugli aerei. Ne è risultato che contiene il pericoloso batterio Escherichia coli, che può procurare infezioni di vario livello di gravità. Il 13% delle acque testate conteneva coliformi, gruppi di batteri riscontrabili addirittura nel materiale fecale.

Preferire sempre l’acqua in bottiglia

[eat]

Come se non bastasse una seconda ricerca, stavolta dell’International Journal of Environmental Research and Public Health, ha confermato i precedenti risultati. Ha infatti attestato come i micro organismi presenti nell’acqua aumentino nel passaggio dai camion rifornitori all’aereo stesso. In teoria sono le compagnie aeree stesse che avrebbero la responsabilità di fare periodicamente le analisi dell’acqua a bordo.

Alla Nbc, il dottor Cedric Spak, specialista delle malattie infettive al Baylor University Medical Center di Dallas, ha affermato che non c’è un rischio alto di contrarre malattie (inoltre nessuna acqua del rubinetto è completamente sterile), ma chi ha un sistema immunitario compromesso è meglio che eviti di bere acqua del rubinetto a bordo degli aerei. L’acqua in bottiglia è sempre la soluzione più sicura.

[amazon_link asins=’B00WGR1DVU’ template=’ProductCarousel’ store=’cu02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ 0a5ed64a-a77c-11e7-b739-912cdef9bbe8′]

 


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here