Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Biscotti all'amarena della tradizione napoletana

Biscotti all’amarena della tradizione napoletana

Autore del contenuto

[GTranslate]

I biscotti all’amarena sono dolci tipici della tradizione napoletana. Si tratta di biscotti di pasta frolla dalla forma rettangolare ripieni di pan di spagna o altri tipi di torte secche, amarene e cacao. In passato i biscotti all’amarena venivano preparati con tutti i ritagli degli altri dolci avanzati, venivano infatti rimpastati, aromatizzati con l’amarena e usati come ripieno per questo dolce. Vediamo come prepararne di ottimi da gustare a casa.

Ingredienti:

biscotti all'amarena
biscotti all’amarena napoletani (misya.info)

250 gr di farina
100 gr di burro
4 tuorli di uovo
100 gr di zucchero
150 gr di marmellata di amarene
1 limone
200 gr di savoiardi

Preparazione:

La preparazione è molto semplice e il risultato ottimo. Iniziate preparando una pasta frolla con la farina, il burro, lo zucchero, tre tuorli e la buccia di limone grattugiata. Fatela riposare mezz’ora in frigorifero, dopodiché stendetela e portatela ad uno spessore di circa mezzo centimetro e datele una forma rettangolare col lato più piccolo di circa 12-13 cm.
Ora passate al ripieno, per preparalo bisogna sminuzzare i savoiardi o il pan di spagna e amalgamarli alla marmellata di amarena. Una volta pronto il ripieno spalmatelo sul rettangolo di pasta. Poi ripiegate la pasta su se stessa facendo in modo che la legatura capiti sotto il lato di cottura,
Pennellate la superficie con il tuorlo rimasto e tagliate il rettangolo formando dei biscottini, sistemateli sulla placca unta ed infarinata ed infornare a temperatura di 160 gradi per mezz’ora.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.