Grande e intramontabile classico amato da grandi e piccini. Il guanciale però è un deterrente per i palati vegetariani che evitano di mangiare questo piatto delizioso. Quella che proponiamo qui sotto è una variante in chiave vegetariana della classica ricetta. Molti potrebbero chiamarla eresia, o semplicemente pasta con uovo e verdure, possiamo dire che è un piatto che si ispira alla carbonara tradizionale cambiando qualche ingrediente. Ecco la ricetta della carbonara vegetariana con carciofi.

Ingredienti per 4 persone

400gr di pasta paccheri
½ cipolla
2 carciofi oppure
Il Tuorlo di 2 o 3 uova sode
2 cucchiai di pecorino
1 cucchiaio di parmigiano
Prezzemolo
Olio evo
Vino bianco
Sale
Pepe

Preparazione:

carbonara vegetariana
carbonara vegetariana con carciofi (lacucinaitaliana.it)

Mettere i carciofi tagliati a fettine sottili a bagno con acqua ghiacciata e succo di limone. Nel frattempo far appassire la cipolla in un tegame con olio evo e lasciare da parte.
Scolare i carciofi e cuocere in una padella con olio e vino bianco coperti.
Se vengono usate le melanzane cuocerle a dadini in una padella con aglio e olio.
Cuocere la pasta.
Mentre la pasta cuoce inserire nel mixer i tuorli delle uova sode, il pecorino, il parmigiano, 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta per fare una crema, aggiustare di sale e pepe.
Nel tegame, dove avevamo cotto la cipolla, unire la pasta, il prezzemolo tritato ed i carciofi cotti o le melanzane, fare insaporire il tutto ed aggiungere infine la salsa di uova fatta nel mixer, spolverare ancora con i formaggi grattugiati o a scagliette ed amalgamare.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: