Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità La castagna è la regina dell'autunno. Scopri i suoi benefici, molti ti...

La castagna è la regina dell’autunno. Scopri i suoi benefici, molti ti sorprenderanno!

Autore del contenuto

La castagna è il frutto simbolo dell’autunno, dal gusto molto gradevole e dalle molteplici proprietà benefiche. Sono un tripudio di virtù benefiche e versatilità. Da gustare bollite, al forno, arrosto, secche o sotto forma di marmellata. Sono infiniti i modi per fare un pieno di vitamine e minerali. Esaminiamo insieme gli effetti benefici che la castagna apporta al nostro organismo, molti dei quali ti stupiranno.

La castagna è la regina dell’autunno. Scopri i suoi benefici, molti ti sorprenderanno!

Se sei un amante di castagne ma stai seguendo una dieta ipocalorica, ahimè, bisogna limitarne il consumo, avendo esse un alto contenuto calorico. Considerando 100 grammi di castagne fresche l’apporto calorico è pari a 200 calorieSe prendiamo invece in considerazione quelle bollite le calorie scendono a 130, le caldarroste 190 e quelle secche 290. A parte questa piccola pecca, però, la castagna dona un’infinità di benefici:

  • Innanzitutto è importante sapere che le castagne non contengono glutine, possono quindi essere consumate da tutte le persone interessate dal morbo celiaco.
  • Possiede una grande quantità di aminoacidi, quali: potassio, che funge da antisettico e rinforza muscoli e ghiandole; fosforo (calcificante) essenziale per la formazione della cellula nervosa, zolfo antisettico, disinfettante, particolarmente importante per la robustezza delle ossa; sodio utile alla digestione ed essenziale per l’assimilazione dei cibi; magnesio vero e proprio equilibratore dell’umore, rigeneratore del sistema nervoso; calcio essenziale per la formazione delle ossa, cloro importante per la salute dei denti e dei tendini; infine il ferro per una buona circolazione del sangue.
  • L’alto contenuto di cellulosa aiuta ad evitare il problema della stitichezza e, essendo un tonico del sistema venoso, è particolarmente indicata se si ha predisposizione a varici o emorroidi.

Benefici della castagna

  • Sono un frutto ricco di vitamina C che sappiamo avere proprietà antiossidanti molto utili alla salute dell’organismo. La vitamina C è molto utile anche per la formazione di collagene, una proteina responsabile dell’elasticità dei nostri tessuti, la pelle in particolare. Una maggior produzione di collagene equivale ad una pelle più elastica, meno rughe e quindi aspetto più giovanile.
  • Le castagne sono una buona fonte di fibra alimentare che limita l’assorbimento di colesterolo in eccesso nell’intestino. In tal modo ne riduce i livelli nel sangue con conseguenti benefici per la salute.

    castagna
    La castagna è la regina dell’autunno. Scopri i suoi benefici, molti ti sorprenderanno! (pixabay.com by JosepMonter)

Lo sapevi che…?

Sapevi che la castagna è particolarmente indicata in caso di febbre, tosse e dolori reumatici? Ebbene si, grazie alle grandi quantità di potassio presenti al suo interno, la castagna è un ottimo antinfiammatorio. Le foglie del castagno, invece, possono essere gustate sotto forma di decotto, da sorseggiare la sera, utile a portare benefici contro le malattie da raffreddamento. In caso di tosse, basta aggiungere del miele al decotto.

L’impollinazione dei fiori di castagno non avviene solo attraverso il vento, anche le api sono degli ottimi alleati. Questi insetti inoltre producono un buonissimo miele di castagne che, oltre all’ottimo gusto, ha proprietà benefiche in grado di migliorare la circolazione sanguigna, contrastare l’anemia e disinfettare le vie urinarie.

Curiosità sulle castagne

La castagna è uno dei prodotti naturali più impiegati in ambito fitocosmetico: per ricavare maschere facciali ,detergenti e tonificanti utili a ridare giovinezza alla cute. Ottimo lo scrub al fango termale di castagne o al sale marino e miele di castagno, per dare morbidezza e lucentezza alla pelle. La polpa della castagna schiarisce in modo naturale i capelli, mentre l’impacco di bucce cotte serve a far risplendere i vostri capelli.

In generale il loro consumo è sconsigliato per chi soffre di colite, aerofagia, diabete, obesità e patologie legate al fegato.

Se vuoi vivere momenti indimenticabili, tra storia e tradizione del posto, partecipa alla cinquantesima edizione della Sagra delle Castagne a Soriano nel Cimino, una festa storico rievocativa dove potrete assistere a tantissime attività, come il corteo storico, il palio e la giostra degli anelli, giochi popolari, numerosi spettacoli di artisti vari, il tutto gustando delle buonissime caldarroste che troverete per le vie del paese.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.