English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Dilogia

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

È una contrainte semantica abitualmente praticata dagli autori di enigmi; essi percorrono il loro labirinto nel quale la struttura è determinata dalle diverse possibilità di significato che può assumere un vocabolo o addirittura un’intera frase; la regola “costringe” a scrivere un testo riferibile contemporaneamente a due soggetti diversi. La dilogicità dello scritto è realizzata mediante le molteplici articolazioni del lessico e si sviluppa secondo diverse modalità strutturali, tra le quali – in primo luogo – l’uso dell’omonimia, grazie al quale, allontanandosi dall’ambiguità caratteristica dell’antico enigma, questo tipo di scrittura assume una connotazione ben differente e sostanziale.

I versi che seguono sono di Syria Franzellin

Sadismo
Notte di San Lorenzo: da una grata
brillan, su un manto nero, mille fuochi
ed io, qui, in preda sol delle tue voglie,
attendo il mio destino.
Di rivoltarmi non ho ormai la forza
e giaccio qui, battuta, le ossa rotte,
tutti i nervi tirati, e la mia carne
martoriata e bruciante.
Notte di San Lorenzo: stelle d’oro
cadono, come lacrime, nel buio,
mentre il mio corpo tu vai torturando,
con arte raffinata.
So che mi hai preparato un bianco letto,
so che nasconde un’arma la tua mano
e che morderà a sangue, nel piacere,
la bocca tua crudele…

  • Nell’altro significato deve leggersi   la bistecca ai ferri

Leggi anche
Allitterazione






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.