Molti di noi, soprattutto in vista dell’estate, si ricordano improvvisamente che presto avranno a che fare con la prova costume e per questo vanno alla ricerca di una dieta miracolosa per dimagrire in poco tempo. Ma conosci i rischi di una dieta dimagrante veloce?

Dimagrire in poco tempo è possibile, ma dannoso. Scopri quali sono i rischi

Per il benessere del nostro organismo, e di conseguenza del nostro peso-forma, è importante seguire una dieta sana ed equilibrata durante tutto l’anno. Preferire, quindi cibi genuini, freschi, di stagione e possibilmente biologici. Evitare alimenti industriali, dolci, bevande zuccherate e gassate. Unire poi una regolare attività fisica, che può benissimo essere una camminata di almeno 30 minuti al giorno. Questo è solo il primo piccolo passo per allenare tutto l’anno il nostro corpo a prepararsi per una prova costume perfetta, senza mettere a rischio la nostra salute. L’errore che molti di noi commettono, però, è quello di arrivare a ridosso della calda stagione e cercare una dieta miracolosa che faccia dimagrire in poco tempo. Ma è bene sapere che così facendo, mettiamo a rischio la salute del nostro organismo.

Dimagrire in poco tempo
Dimagrire in poco tempo è possibile, ma dannoso. Scopri quali sono i rischi (pixabay.com by stevepb)

I rischi delle diete fai da te

Porzioni di cibo troppo ristrette, utilizzo di sole poche verdure lesse ai pasti, digiuno o salto di uno dei pasti principali… Questi sono gli ingredienti base di una dieta fai da te. Nulla di più sbagliato e dannoso per la salute! Tra le conseguenze derivanti da questo comportamento, troviamo in primo luogo serie carenze vitaminiche e di minerali, dovute  sia per insufficiente introito, sia per alterazioni del normale transito intestinale.

Per molti diventa quasi una patologia ed arrivano persino a privarsi di un aperitivo o di una pizza tra amici per la paura di sgarrare.

Perché dimagrire in poco tempo è dannoso?

Per dimagrire in poco tempo, ognuno di noi è convinto che bisogna mangiare poco o niente. Una dieta troppo punitiva, non solo è la causa di malattie psichiche, come la depressione. Ma si rischia di intraprendere diete sbilanciate, poco sane e soprattutto monotone. Il che comporta la mancanza di apporto di quei nutrimenti che invece sono essenziali per il nostro organismo.

La mancanza di nutrienti, quali vitamine e minerali, a loro volta provocano la perdita di vigore e luminosità della pelle e dei capelli, che diventano secchi e spenti.

Tra le peggiori diete dimagranti veloci e poco salutari, troviamo, ad esempio, la dieta del gruppo sanguigno, o la dieta a zona, o ancora la dieta Dukan e molte altre.

Ognuna di esse ha delle controindicazioni. Ogni dieta, infatti, deve essere fatta su misura della persona che vuole dimagrire. Tenendo conto del suo attuale stato di salute e di eventuali patologie o carenze nutrizionali.

Si raccomanda, quindi, di consultare un medico nutrizionista prima di intraprendere una qualsiasi dieta o se si desidera variare il proprio stile di vita.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: