Questa settimana parliamo di:

Prodotti e alimenti Pesce Far Mangiare il pesce ai bambini non è più un problema: prepara...

Far Mangiare il pesce ai bambini non è più un problema: prepara il pesce finto al forno!

Autore del contenuto

Molti bambini non amano molto mangiare il pesce, il bianco e la polpa non sono così invitanti, forse perché poco colorati e divertenti. Ma ecco una soluzione che soddisfa tutti: pesce finto al forno.

Pesce finto al forno: cosa occorre per prepararlo?

pesce
Far mangiare il pesce ai bambini (http://www.hamanek.cz)

Il pesce è uno tra gli alimenti meno apprezzati da alcuni bambini, e questo spesso può creare dei problemi. Alcuni genitori disperati ricorrono a tante soluzioni, anche tra le più bizzarri. Ecco, invece, una soluzione divertente per rendere più piacevole al bambino il piatto a base di pesce.

Per preparare questa ricetta, per 4 persone, occorrono:

  • 1/2kg di patate
  • 200 gr di polpa di nasello
  • 6 fagiolini cotti al vapore
  • un uovo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio EVO

Ci vorranno circa 40 minuti per l’intera preparazione.

Pesce finto al forno: come si prepara?

  1. Con una pentola a pressione lessate le patate per circa 15 minuti
  2. Nel frattempo, cuocete sempre a vapore il nasello per circa 10/15 minuti
  3. Una volta pronte le patate sbucciatele
  4. Schiacciate le patate con una forchetta
  5. Mescolate le patate schiacciate con un trito di aglio e del prezzemolo
  6. Aggiungete all’impasto anche l’uovo ed il sale
  7. Infine, unite all’impasto la polpa di nasello cotto a vapore e ridotto a pezzettini con l’aiuto di una forchetta
  8. Prendete una placca da forno ed ungetela con dell’olio EVO
  9. A questo punto, prendete l’impasto e modellatelo sulla placca a forma di pesce: potete crearne uno grande o 4 pesciolini piccoli
  10. Con l’aiuto di un tagliapasta, disegnate le scaglie sul dorso dell’impasto
  11. Utilizzate un pezzetto di fagiolino per fare l’occhio
  12. Mentre sistemate gli altri fagiolini a formare delle alghe attorno ai pesciolini o al pesce grande
  13. Infornate e fate cuocere con il grill fino a doratura
  14. Servite e divertitevi mangiando!





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.