Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Filtro d'amore al cioccolato, per un dolce finale a San Valentino

Filtro d’amore al cioccolato, per un dolce finale a San Valentino

Autore del contenuto

Con San Valentino alle porte è ora di pensare ai preparativi! Un bel regalo, una cena a lume di candela, una serata romantica e un dolce speciale come un filtro d’amore al cioccolato!

Il dolce non può mancare in una serata romantica come quella di San Valentino, e cosa c’è di più romantico di un filtro d’amore? Non è altro che una cioccolata calda ma con una nota piccante un tocco di rum per riscaldare l’atmosfera.

Filtro d’amore al cioccolato

filtro d'amore al cioccolato
Filtro d’amore

Ingredienti

70 g di cacao amaro
500 g di panna liquida fresca
500 g di latte
1/3 di cucchiaino di peperoncino in polvere
2 cucchiai di miele millefiori
40 g di zucchero grezzo
70 g di rum
1 pizzico di sale
2 bustine di vanillina

Preparazione:

Per prima cosa mettere a scaldare il latte in un pentolino, ma senza portarlo a ebollizione. Poi versare il cacao, la panna, il peperoncino, il miele, lo zucchero, sale, vanillina e rum e mescolare continuamente ogni volta che si inserisce un nuovo ingrediente. Lasciar rapprendere il composto per qualche minuto, per preparare un filtro denso e cremoso.

Per completare l’opera spolverizzare i bordi del bicchiere con della polvere rossa di peperoncino e poi versate la bevanda.

In pochi minuti avrete un delizioso elisir d’amore al cioccolato da offrire al vostro innamorato.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.