Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prodotti e alimenti Il Konosfoglia: gelato e sfogliatella in un'unica delizia

Il Konosfoglia: gelato e sfogliatella in un'unica delizia

Autore del contenuto

La sfogliatella napoletana, insieme al babbà, è l’espressione più alta della pasticceria napoletana. Un rito di passaggio per tutti quelli che visitano la città partenopea, un classico intramontabile… ma rivisitabile!
Prima le versioni di una sfogliatella tra cui scegliere erano solo due, riccia o sfoglia, ovvero pasta frolla o pasta sfoglia. Ma ad oggi hanno subito diverse reinterpretazioni, ci sono quelle dolci ai mille gusti, ci sono quelle salate, quelle vegan e quelle gluten free. Ma non si sono fermate qui e hanno valicato i confini del regno del gelato per una fusion che ha dato vita al Konosfoglia.

La tradizione e l’innovazione

konosfoglia
cuoridisfogliatella.it

Dal 1987 Antonio Ferrieri si fa portavoce del meglio della tradizione pasticcera napoletana sia dolce che salata, strizzando sempre l’occhio all’innovazione. Nei laboratori dell’Antica Pasticceria di Corso Novara a Napoli continua la ricerca e la sperimentazione di nuovi gusti e ricette. Un esempio è il brand Cuori di Sfogliatella che da 30 anni è all’avanguardia nel brevettare nuovi prodotti nati dall’evoluzione della sfogliatella classica. Dolci alle fragole, alle noci, al pistacchio, alla pastiera, alla mela, al cioccolato… i gusti sono tantissimi.
[eat]
Nel menù dolciario di casa Ferrieri troviamo le Vesuvielle, a forma di vulcano e per metà ricoperte di cioccolato. Ci sono le Borboniche, versione dedicata al Regno delle Due Sicilie, che abbina la ricotta di pecora a quella vaccina, con aggiunta di pistacchio, cioccolato o arancia. Poi ci sono le sfogliatelle rustiche, ovvero salate farcite con ragù, mozzarella e basilico, salsiccia e friarielli, o baccalà e stracciata di bufala.

Il Konosfoglia

konosfoglia
konosfoglia (cuoridisfogliatella.it)

L’ultima novità della storica e rivoluzionaria pasticceria napoletana è il Konosfoglia. E’ un cono con la forma e l’impasto della tipica sfogliatella riccia partenopea ripieno di gelato al gusto sfogliatella, da guarnire con cinque creme a scelta (pistacchio, cioccolato bianco, gianduia, nocciola, cocco) e 10 tipi di granelle tra cui nocciole, mandorle e cocco. Il Konosfoglia è una versione estiva e fresca della tradizionale sfogliatella di Napoli e si può degustare solo nella Pasticceria Cuori di Sfogliatella in piazza Garibaldi o in una delle piazze raggiunte dal food truck di Konosfoglia.

http://eat.cudriec.com/piatti-tipici-campani-top-5-con-ricetta/






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.