Il nuovo trend dell’estate americana 2018? La pizza arcobaleno con glitter!

La nuova moda californiana della pizza arcobaleno conquista l’estate 2018!

La pizza al di fuori dell’Italia pone sempre un grande interrogativo sulle nostre teste, e l’America fra tutti i paesi del mondo sa come far storcere il naso ai puristi italiani con condimenti azzardati e esagerati: chili e chili di mozzarella filante, pomodoro condito con aglio a volontà, ananas e bacon sulla pizza…

Durante il mio viaggio negli Stati Uniti, precisamente in California, ho voluto provare senza pregiudizi la famigerata pizza americana e devo dire che pensavo molto peggio! Ma non ho ancora osato assaggiare la nuova moda dell’estate 2018: la pizza arcobaleno di Santa Monica!

La novità in fatto di pizza arriva dal ristorante Dagwoods a Santa Monica, in California, un’ennesima sfida all’originale pizza napoletana, proclamata patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Si tratta di una pizza alquanto eccentrica chiamata “Rainbow Glitter Pizza” o “Magical AF”, un disco di pasta condito con un’esplosione di colori sgargianti che sembra un esperimento da laboratorio pronto a scoppiare.

I mean… what more could a girl want 😍🍕🐕 #rainbowpizza

A post shared by NICOL CONCILIO (@nicolconcilio) on

L’idea è nata in occasione del Gay Pride, gli autori hanno voluto creare una pizza che richiamasse la bandiera arcobaleno simbolo della comunità omosessuale. Doveva essere un’edizione limitata ma la richiesta è stata talmente grande che il ristorante continua a servirla ai suoi clienti.

Un piatto che non solo celebra la comunità gay ma che ha fatto impazzire i più piccoli entusiasti da quella miriade di colori da mangiare, e anche i più adulti ormai si sento a loro agio a provare una pizza così fuori dal comune senza titubanze.

Glitter, arcobaleni e unicorni invadono le tavole americane con una pizza che, nonostante tutto, ha il sapore di una normale margherita americana, con tanta mozzarella filante e salsa di pomodoro.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: