L’unione delle verdure di stagione al pesce fresco, da vita ad un piatto genuino e salutare, ma soprattutto fresco e ricco di gusto, perfetto da preparare durante il periodo estivo. Prepariamo insieme un’ insalata di seppie e asparagi.

Insalata di seppie e asparagi, bontà e salute in un unico piatto!

Una ricetta molto semplice da preparare, ideale in occasione di cene tra amici, soprattutto se amano gustare piatti genuini e leggeri: l’insalata di seppie e asparagi è la ricetta perfetta per tutti coloro che amano mangiare sano e con gusto. Gli ingredienti base sono, appunto gli asparagi e le seppie. Nel precedente articolo abbiamo parlato proprio dell’importanza di inserire gli asparagi nella nostra alimentazione, in quanto sono ricchi di proprietà benefiche fondamentali per il benessere del nostro organismo. Le seppie, ricche di proteine, sono un tipo di pesce che ben si presta ad accogliere le verdure: i sapori si bilanciano perfettamente, senza sovrapporsi.

Insalata di seppie e asparagi
Insalata di seppie e asparagi, bontà e salute in un unico piatto! (www.melarossa.it)

Come preparare un’insalata di seppie e asparagi?

L’insalata di seppie e asparagi è un secondo piatto ma lo puoi consumare anche come piatto unico, se la mangi con una fetta di pane.

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Per preparare un’insalata di seppie e asparagi, utilizzando le seppie già pulite, dopo averle accuratamente lavate, è possibile cuocerle in pentola a pressione per circa 20 minuti, altrimenti possono essere cotte a vapore per circa 40 minuti. Lavare poi gli asparagi, ridurli a pezzettini e lasciarli sbollentare in poca acqua per 4-5 minuti. Per mantenere il loro colore brillante, appena scolati, passarli subito sotto l’acqua fredda.

Una volta cotte le seppie, che dovranno risultare molto tenere, scolarle lasciando da parte un po’ della loro acqua di cottura. Una volta freddate, tagliarle a striscioline.

In una ciotola, unire gli asparagi, le seppie tagliate a striscioline e la scorza del limone. Separatamente, preparare in una ciotola il condimento, unendo un cucchiaio di olio, un pizzico di sale, il peperoncino e due cucchiai di acqua di cottura delle seppie. Mescolare bene ed infine utilizzare la salsa ottenuta per condire l’insalata di seppie e asparagi.

L’insalata di seppie e asparagi è buona per essere gustata ancora tiepida, ma ancora più saporita se lasciata riposare qualche ora prima di essere servita.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: