Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Involtini primavera, l'Oriente in tavola

Involtini primavera, l'Oriente in tavola

Autore del contenuto

Involtini primavera, l’Oriente in tavola

Quante volte avrete gustato gli involtini primavera ordinandoli presso uno dei tanti ristoranti orientali vicini al tuo paese? E allora perché non provare a realizzarli con le vostre mani comodamente a casa? Non fatevi spaventare da ingredienti particolari: li potrete facilmente reperire in un market etnico o negli scaffali dei più comuni supermercati. Realizzare questa ricetta non sarà difficile ed i risultati sorprendenti.

Involtini primavera, l'Oriente in tavola
Gli involtini primavera sono una sfiziosa ricetta che arriva dalla Cina e che possiamo anche preparare in casa con le verdure fresche (http://www.nonsprecare.it)

Involtini primavera, l’Oriente in tavola

Ingredienti per la pasta:

  • 2 bicchieri di farina di frumento,
  • sale,
  • olio.

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 g di carne di maiale o di pollo finemente tagliata,
  • 200 g di verdure miste a scelta (sedano, carote, verza, porri, funghi, germogli di soia) tagliate a striscioline,
  • 1 cucchiaino di Maizena (amido di mais)
  • olio,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaio di salsa di soia,
  • 2 cucchiai di sake.

Per condire:

  • salsa agrodolce.

http://eat.cudriec.com/bello-mangiato-sushi-creativo/

 

Preparazione:

Per iniziare, preparate la pasta mescolando la farina con 1 bicchiere d’acqua ed una presa di sale, cos’ da ottenere un composto omogeneo e piuttosto fluido. Poi lasciatelo riposare per un’ora. Trascorso questo tempo, scaldate una padella di ferro antiaderente e, con uno straccio, ungete leggermente il fondo. Versatevi un mestolo di impasto, in modo da formare una pellicola abbastanza sottile e cuocetela. Procedete così fino all’esaurimento dell’impasto, ricordandovi di passare spesso la padella con lo straccio unto.

Preparate il ripieno:

Mescolate la carne alla maizena e lasciate riposare il composto per pochi minuti. Nel frattempo mettete poco olio nel wok tipico recipiente di cottura utilizzato nella cucina orientale, e scaldatelo. Poi soffriggetevi la carne e le verdure per un minuto, aggiungetevi il condimento di zucchero, salsa di soia e sake, continuate a cuocere sino all’evaporazione del liquido e fate raffreddare.

Involtini primavera, l'Oriente in tavola
Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm. Articolo più venduto, in vendita a partire da € 26.62

Prendete i dischi di pasta già preparati, mettetevi al centro una cucchiaiata abbondante di ripieno, ripiegate i bordi laterali dei dischi verso l’interno e arrotolate con cura. Per concludere, friggete in abbondante olio gli involtini e serviteli ben caldi e croccanti, accompagnandoli con la tipica salsa agrodolce.

[eat]

 






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.