English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prodotti e alimenti La ricetta della marmellata pasquale, kiwi e mandarini

La ricetta della marmellata pasquale, kiwi e mandarini

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Durante il periodo di Pasqua non è colazione se a tavola non abbiamo la marmellata pasquale, meglio conosciuta come marmellata kiwi e mandarini, frutti stagionali sia per la pasqua alta che per quella bassa.

Questa speciale marmelalta sotto i denti fa “crunch” ed ha un gusto vivace e fresco, isomma in una sola parola è buonissima e assolutamente da provare.

Marmellata kiwi e mandarini
Marmellata kiwi e mandarini

I kiwi nel nostro territorio non mancano durante tutto l’anno e l’idea di farci una marmellata è obbligatoria cosi come unirli ad un altro frutto, imandarini, di cui ne abbiamo in abbondanza non nasce da una necessità culinaria ma da una eccessiva abbondanza di prodotti.

Ingredienti per la marmellata pasquale:

  • 500g di kiwi maturi
  • 500g di mandarini
  • 500g di zucchero

Mandarini
Mandarini

Kiwi
Kiwi

Procedimento marmellata kiwi e mandarini

I procedimenti dettagliati su come preparare le marmellate con il metodo tradizionale li trovate qui.

Di seguito solo una veloce descrizione su come poter procedere.

In una pentola con bordi altoi poniamo tutti gli ingredienti.

Accendiamo il gas e portiamo a bollore a fiamma bassa continuando a mescolare, fino a quando la marmellata non raggiunge la consistenza desiderata.

Spegnete quindi il fuoco e mettete la marmellata in contenitori possibilmente sterilizzati (vasetti di vetro), chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli per creare il sotto-vuoto.

Potete conservala in luoghi freschi e asciutti.

Marmellata di kiwie mandarini
Marmellata di kiwie mandarini

Se conoscete ricette di marmelalte tipiche, scriveteci ad info@cudriec.com, saremo lieti di pbblicarle con la vostra firma in calce su EAT – Mondo Mangiare

Buona Pasqua a tutti!!!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.