Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità La vera ricetta del fritto misto alla romana

La vera ricetta del fritto misto alla romana

Autore del contenuto

[GTranslate]

La vera ricetta del fritto misto alla romana

I fritti misti regionali sono una delle preparazioni gastronomiche italiane più conosciute e apprezzate all’estero. Quelli più noti sono il fritto piemontese, il bolognese, il romano e il napoletano.  Oggi vi presentiamo la vera ricetta del fritto misto alla romana, un piatto gustoso e raffinato, ricco di ingredienti saporiti da poter utilizzare in occasioni di cene per sorprendere i vostri amici.

La vera ricetta del fritto misto alla romana
Fritto misto alla romana secondo la tradizione. (http://www.scattidigusto.it)

Ingredienti:

2 zucchine romanesche,
2 patate,
100 g di cervello di abbacchio,
100 g di animelle di abbacchio,
2 carciofi romaneschi,
100 g di mozzarella,
il succo di mezzo limone,
4 cucchiai di farina,
4 uova,
1 cucchiaio di aceto di vino,
500 ml di olio extra vergine di oliva,
sale e pepe q.b.

La vera ricetta del fritto misto alla romana

Preparazione:

Per realizzare una frittura perfetta, prima di tutto bisogna pulire il cervello e le animelle da filamenti e residui per poi bollire in acqua e aceto per circa 10 minuti. Ricavare il cuore dai carciofi, affettarli e metterli a bagno in acqua acidulata con qualche goccia di limone. Pelare, lavare e tagliare a fette spesse le patate e le zucchine. Affettare e asciugare la mozzarella. In una terrina sbattere le uova con un pizzico di sale e uno di pepe. Passare gli ingredienti prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto. Friggere nell’olio ben caldo, girando di tanto in tanto per farli dorare uniformemente. Non appena cotti, scolare su carta paglia e servire molto caldi.

La vera ricetta del fritto misto alla romana
Gran fritto alla romana. (www.kasanova.it)

Il fritto misto alla romana, un piatto che solo a pronunciarlo fa venire l’acquolina in bocca, il non plus ultra della frittura, un vassoio pieno di ogni ben di dio rigorosamente fritto! Anche voi avete l’acquolina in bocca? Armatevi di tutti gli ingredienti necessari, invitate gli amici più golosi e correte ai fornelli a preparare uno dei piatti più sfiziosi che si possono mangiare nel nostro Bel Paese.

Buon appetito!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.