Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Le scrippelle mbusse: un piatto caldo e gustoso della tradizione abruzzese

Le scrippelle mbusse: un piatto caldo e gustoso della tradizione abruzzese

Autore del contenuto

Le scrippelle mbusse sono un tipico piatto abruzzese, precisamente dell’area teramana, che scalda le fredde giornate d’inverno con gusto e sapore. Sono facili da preparare e sono amate da grandi e bambini. Vediamo insieme la ricetta!

Ingredienti per 8 scrippelle:

Conosci le specialità abruzzesi? Top 5 con ricetta
Dal sapore delicato, è uno dei piatti più raffinati della cucina abruzzese.(http://ricette.donnamoderna.com)

1 uovo
3 cucchiai di farina
Acqua q.b. fino ad ottenere una pastella lenta
Parmigiano reggiano
Un pizzico di sale

Procedimento:

In una terrina sbattete le uova, unite la farina e poi, poca alla volta, l’acqua, mescolate con cura per evitare che si creino grumi e lasciate riposare per circa 1 ora.
Riscaldate un padellino antiaderente e ungetelo con un pezzetto di lardo o pancetta (semplicemente con dell’olio). Versatevi un mestolino di pastella, stendetelo uniformemente creando uno strato molto sottile, cuocete e quando i bordi della crêpe tendono a staccarsi, giratela e fatela cuocere brevemente anche dall’altra parte. Così di seguito fino a esaurimento del composto.
Su ogni scrippella cospargete del parmigiano grattugiato, arrotolatele, disponetele in un piatto fondo (4-5 a persona).

Il brodo:

Preparate il brodo di carne, con manzo e pollo. Per renderlo ancora più saporito aggiungete in pentola: scorza di limone, cannella, sedano, carota, cipolla, chiodi di garofano, scorza del parmigiano ben pulita. Aggiungete due o tre pomodorino ciliegino, noce moscata e sale quanto basta.

Una volta disposte le scrippelle nei piatti, ricopritele con il brodo bollente e servite subito a tavola!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.