Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Macedonia di frutta 3 ricette Top

Macedonia di frutta 3 ricette Top

Autore del contenuto

Macedonia di frutta 3 ricette Top

La macedonia è un piatto tipicamente primaverile-estivo, che tuttavia può essere proposto in molteplici varianti e con moltissimi frutti diversi a seconda della stagione. Molto amata anche dai bambini, che trovano la frutta già tagliata a pezzettini e privata di semi o bucce spesso amarognole, la macedonia è ottima anche al posto del classico dessert. E’ perfetta soprattutto per chi vuole concludere degnamente il pasto restando leggero o per chi è a dieta.

Chi invece non sa rinunciare a quel tocco di golosità in più, può facilmente rendere la macedonia ancora più gusta aggiungendo una spruzzata di panna o qualche cucchiaio di gelato nei gusti che si preferisce (i più gettonati per forza di cose sono i gelati alla frutta o quello al fior di latte). La macedonia è perfetta anche come colazione o come spuntino tra un pasto e l’altro.

Macedonia di melone, frutti di bosco e basilico.
Macedonia di melone, frutti di bosco e basilico.

Facile da preparare, va tenuta in frigo qualche ora prima di consumarla e può conservarsi fino a un paio di giorni. Dopo, infatti, taluni frutti cominciano ad annerirsi e i sapori si mescolano sempre più, diventando via via più forti.

Ecco tre ricette top della macedonia che conquisteranno proprio tutti: provare per credere!

Macedonia di frutta 3 ricette Top: macedonia di anguria e melone.

La macedonia di anguria e melone è perfetta per rinfrescare le calde e lunghissime serate estive. I suoi colori accesi, il sapore fresco e delicato, la rendono perfetta anche come chiudi-pasto per le cene più eleganti.

Ingredienti:
– mezza anguria
– 1 melone retato
– 1 melone giallo
– Zucchero q.b.
– Liquore a piacere q.b. (facoltativo)

Preparazione macedonia anguria e melone:

Con uno scavino da gelato, ritagliate palline di polpa dall’anguria, quindi fate lo stesso con entrambi i meloni. Dopo aver ottenuto tante palline colorate, con l’ausilio di un coltello appuntito togliete tutti i semini dalle palline e cercate di recuperare tutto il succo che si forma durante questa operazione. Prendete metà calotta dell’anguria già scavata, togliete tutta la restante polpa, seghettatene i bordi con l’apposito attrezzo (se non lo avete va bene anche un normale coltello) e utilizzatela come contenitore per la macedonia. Condite le palline di frutta con zucchero a piacere e, se volete, con del liquore, mescolate un po’ e lasciate in frigo per qualche ora.

Macedonia di frutta 3 ricette Top
Se vuoi dare un tocco di gusto in più alla tua macedonia, aggiungi un po’ di vodka o liquore. (coqus.com)

Macedonia di frutta 3 ricette Top: Macedonia di albicocca e melagrana.

Questa macedonia è molto particolare: gustosa e colorata, dal sapore inusuale e raffinato, è perfetta per accontentare i palati più esigenti, ma anche per concludere degnamente una cena.

Ingredienti:

– 3 melagrane
– 150 g. di albicocche secche
– 2 cucchiai di acqua di fior d’arancio
– 1 cucchiaio di miele
– Succo spremuto di un’arancia
– Menta fresca e cannella in polvere q.b.

Preparazione Macedonia di albicocca e melagrana

Dopo aver versato le albicocche e i chicchi di melagrana in un recipiente, dedicatevi alla preparazione del succo. In un contenitore a parte, mescolate il miele, la spremuta d’arancia, la cannella e l’acqua di fior d’arancio, quindi versate il tutto sulla frutta, amalgamate con l’ausilio di un cucchiaio (fate attenzione a non mescolare con troppa veemenza, per evitare di danneggiare la frutta) e lasciate riposare il tutto in frigorifero per venti minuti circa. Nel frattempo dedicatevi alla menta: lavatela, asciugatele in maniera accurata e tagliatela in tanta striscioline con le quali decorerete la macedonia appena prima di servirla.

Macedonia di frutta 3 ricette Top. Macedonia di melone, frutti di bosco e basilico.

Ingredienti:

– 1 melone maturo
– 150 g di frutti di bosco (fragoline, lamponi, more, ribes, mirtilli)
– 1/2 limone
– 1 bustina di vanillina
– 75 g di zucchero
– qualche foglia di basilico

Preparazione macedonia di melone, frutti di bosco e basilico

Come prima cosa lavate i frutti di bosco, asciugateli e metteteli in un recipiente abbastanza capiente. Quindi aprite il melone, tagliatelo a fette e da ogni fetta ricavate dadini di polpa che aggiungerete ai frutti di bosco. A questo punto condite la frutta con il succo di mezzo limone, la vanillina e lo zucchero. Mescolate e lasciate riposare in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire. Spolverate con una manciata di basilico tagliato finemente.

Macedonia di frutta 3 ricette Top
Un abbinamento che sorprenderà il vostro palato! (http://blog.giallozafferano.it)

Sono infinite le varianti per poter preparare delle squisite macedonie di frutta, spesso basta avere un pizzico di fantasia per realizzare delle ricette veramente speciali. Realizza la tua ricetta preferita e scatta delle foto durante la preparazione. Partecipa al primo Social Talent del gusto, Sharing Chef! Sono aperte le iscrizioni!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.