Il peperoncino ha numerosi effetti benefici sul nostro organismo, grazie alla sua fonte eccellente di alcune vitamine ed altre sostanze particolarmente importanti per la salute. Ecco perché mangiare piccante fa bene.

Mangiare piccante, la nuova frontiera della prevenzione

Diverse ricerche, composte da esperti internazionali, hanno confermato che consumare piatti contenenti peperoncino aiuta a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari, tumorali e respiratorie, grazie alla presenza della capsaicina,  potassio, vitamine A, C, K B6 contenuti nel prodotto fresco. Durante uno studio i ricercatori hanno analizzato i profili alimentari e fisiologici di circa 487.000 cittadini cinesi, seguendoli per 7 anni. I più longevi risultano essere coloro che consumavano ogni giorno del cibo piccante. La mortalità totale per i partecipanti che consumavano peperoncino è stata del 21,6% rispetto al 33,6% per coloro che non lo facevano. Una differenza decisamente sostanziale, che fa pensare ai ricercatori che mangiare piccante possa essere benefico per la salute. Le statistiche ottenute da questa ricerca, infatti, mostrano un tasso di mortalità inferiore al 14% rispetto alle persone che non consumano cibo piccante.

mangiare piccante
Il peperoncino ha numerosi effetti benefici sul nostro organismo. (pixabay.com by Sponchia)

Cos’è la capsaicina?

La Capsaicina è un’alcaloide contenuta nelle piante del genere capsicum e responsabile della sensazione piccante che caratterizza il peperoncino. Recenti studi dimostrano che essa abbia qualità protettive per il sistema cardiovascolare ed una spiccatissima azione antitumorale in alcune delle patologie oncologiche più diffuse (tumore al seno, della prostata, dello stomaco, del colon e del polmone). Per questo motivo, possiamo dire con certezza che mangiare piccante è la nuova frontiera della prevenzione.

Mangiare piccante fa bene alla salute. Scopri tutte le proprietà

Le sostanze contenute nel peperoncino sono estremamente importanti per la salute del nostro organismo, grazie alle loro differenti proprietà che elenchiamo di seguito:

  • Vitamina C: il peperoncino è ricchissimo di questa vitamina dalle proprietà antiossidanti, fondamentali per il nostro sistema immunitario. Inoltre è coinvolta nella sintesi del collagene ed è importante per l’assimilazione del ferro da parte dei globuli rossi;
  • Vitamina A: importante per il corretto funzionamento del sistema visivo, per il mantenimento delle cellule epiteliali intestinali e per il funzionamento del sistema immunitario e genitale;
  • Vitamina E: un altro antiossidanti naturale presente nel peperoncino, che contribuisce al mantenimento dell’integrità cellulare.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute sul sito hanno esclusivamente scopo informativo. In nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.