Le mele caramellate sono sicuramente uno dei simboli per eccellenza della festa di Halloween. La notte stregata sta per avvicinarsi ed è bello abbracciare questa tradizione straniera anche tramite le pietanze tradizionali irlandesi, inglesi e americane. Scopriamo come fare delle perfette mele stregate golose, amate sia dai bambini che dagli adulti.

Mele caramellate stregate per un Halloween goloso

mele caramellate
mele caramellate con granella di nocciole (my-personaltrainer.it)

Ingredienti:

  • 450 g di zucchero bianco
  • 4 mele rosse
  • 1 fialetta di colorante rosso
  • Cannella q.b.
  • 100 ml di acqua
  • 50 g di miele
  • 1 baccello di vaniglia
  • 2 chiodi di garofano
  • Stecchini di legno lunghi

Come preparare le mele caramellate per Halloween

Realizzare le mele candite per Halloween è davvero molto semplice e soprattutto a basso costo. Bisogna innanzitutto lavare le mele in modo accurato perché non verranno sbucciate, poi, una volta asciugate, eliminare il picciolo. Ogni mela dovrà essere infilzata con uno stecco di legno lungo (quello per gli spiedini), una volta fatto questo mettetele da parte.

Per preparare il caramello serve un tegame piccolo dove far sciogliere 100 ml di acqua tiepida e 450 g di zucchero, fate cuocere a fuoco basso. Aggiungete 50 g di miele e continuate a mescolare. Quando il composto avrà raggiunto l’ebollizione unite il colorante alimentare. Se usate il colorante in polvere versatene quanto ne serve per raggiungere una colorazione intensa e stemperatelo con qualche goccia d’acqua in una ciotolina. In alternativa potete usare colorante liquido o in gel. Mescolate fino a far diventare il composto colorato in maniera omogenea, aggiungete più colorante se desiderate ottenere un rosso più intenso. Aggiungete poi la a cannella, i chiodi di garofano e i semi della bacca di vaniglia mescolate e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti.

Togliete il pentolino dal fuoco, eliminate i chiodi di garofano ed immergete nel caramello le mele una ad una roteandole, così da ricoprirle uniformemente. Disponetele su una graticola per far colare l’eccesso, sotto la quale avrete posto un foglio di carta da forno.
Per essere servite le mele dovranno raggiungere la temperatura ambiente, queste non vanno riposte in frigo, possono essere difatti lasciate tranquillamente fuori per qualche giorno.

La ricetta base è molto semplice, tuttavia ci si può sbizzarrire con i coloranti alimentari, con praline colorate, con noccioline e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.