English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Sapori della Mente Musica per il palato

Musica per il palato

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Un aspetto preso in considerazione dalla retorica classica è quello dell’allitterazione o dell’assonanza, che Pierre Fontanier, nel suo Les Figures du discours, classifica tra le figure d’«élocution par consonance» a fianco della «paronomàsia», dell’«antanàclasi», della «derivazione». Una particolare forma di «consonanza» può essere quella determinata artificialmente dall’apparentamento di termini caratteristici di un certo lessico con vocaboli e locuzioni (se mai anche inventati) appartenenti a un altro. È il caso di questa Musica per il palato composta da Laura Brignoli Pusterla e che realizza una gustosa lista di pietanze.

Raviolini al ragù
Spaghetti alla chitarra
Triangoli di zucca
Pipe cantonesi
Naccheroni alla sivigliana
Controfagottini di formaggio
Stufato di cornamusa di cervo
Tampura alla moda di Tokio
Zampogna con le lenticchie
Dolce di castagnette
Ottavino delle Langhe

per gli arabi: Rebab

consiglio: bere poco per non finire Marimba

Su un analogo registro sono questi (P)assaggi retorici inventati da Paolo Albani con riferimento a una terminologia della retorica classica.

Entrées froides
Acrostici
Chiasmi
Diàfore
Sirme
Giambi

Potages
Bisticci allitterati
Sarcasmi di tropo
Semiosi all’anapesto
Palliata maccheronica
Trochei allo scolio

Plats du jour
Omoteleuti
Brachilogìe traslate
Anacolùti di canale
Epanalessi
Prolessi
Iperòche alla pastorella
Ossimòri
Pasquinata serventese

Poissons
Litòte
Poliptòti
Sìstole in quinario
Code di anacrusi
Glosse deittiche
Rema cinesica

Dessert
Variazioni di tmese
Catacrèsi
Ipèrbati
Dattili
More di sillabe

Vins
Allotrio
Lassa
Villanella






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.