Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Orzo con pomodorini secchi e noci, un primo originale per le cene...

Orzo con pomodorini secchi e noci, un primo originale per le cene estive

Autore del contenuto

L’orzo con pomodorini secchi e noci è un piatto estivo dai sapori delicati, ma con qualche nota più saporita data dai pomodorini secchi. Una ricetta perfetta per fare colpo sui vostri ospiti.

Orzo con pomodorini secchi e noci – Ingredienti

280 gr di orzo
150 g di sedano verde
50 gr di pomodorini secchi sott’olio
30 gr di nocciole sgusciate
semi di finocchio
olio extravergine di oliva (ad link)
sale

Orzo con pomodorini secchi e noci – Preparazione

orzo con pomodorini secchi e noci
orzo con pomodorini secchi, noci e sedano (ultimenotizieflash.com)

Lessate l’orzo nell’acqua salata come indicato sulla confezione. Una volto cotto scolatelo e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo pulite il sedano e tenete da parte le foglie. Tagliate le coste di sedano a pezzetti molto piccoli, poi conditeli con un pizzico di sale, semi di finocchio e un goccio di olio. Mescolate bene e lasciate riposare in frigorifero fino al momento di utilizzarli.

Sgocciolate bene i pomodori secchi e poi tagliateli a listarelle. Tritateli grossolanamente con un mixer insieme alle foglie di sedano e le nocciole (tenetele da parte qualcuna per l’impiattamento). Aggiungete il composto all’orzo e mescola bene per far amalgamare tutti gli ingredienti, lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Poi impiattate decorando con noci e foglie di sedano.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.