Ecco a voi un piatto unico a dir poco gustoso, ricco di sapore ma nello stesso tempo light! Ottima in tutte le sue varianti, la parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto è un piatto da leccarsi i baffi!

La parmigiana, un piatto unico speciale!

Abbiamo conosciuto diverse versioni di parmigiana, una più buona dell’altra. A partire dalla classica ed inimitabile parmigiana di melanzane, alla stessa ma in versione estiva con un ingrediente fresco, fino alla sua variante bianca, con zucchine e patate. Quella che vi presento oggi, non solo è una ricetta appetitosa e alternativa alla classica ricetta con le melanzane, ma si tratta di un delizioso sformato molto leggero in quanto non prevede la frittura degli ingredienti. Ecco a voi la ricetta della parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto!

Parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto

Ingredienti:

  • 4 zucchine,
  • 200 g di prosciutto cotto a fette spesse,
  • 200 g di mozzarella,
  • parmigiano grattugiato,
  • pangrattato,
  • olio extravergine di oliva (ad link),
  • sale e pepe q.b.
Parmigiana light
Parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto (http://www.citynow.it)

Preparazione:

Avrete notato che per preparare la vostra parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto servono davvero pochissimi ingredienti, il che vuol dire che si tratta di un piatto unico semplice ed anche light.

Dopo aver lavato accuratamente le zucchine e tagliato gli estremi, tagliarle a fette nel senso della lunghezza con l’aiuto di una mandolina o con un coltello, l’importante è che siano fette sottili. Tagliare a fette anche la mozzarella (o, in alternativa, va bene anche la scamorza o il galbanino).

Ungere poi una pirofila con dell’olio e cospargere con del pangrattato per evitare che le zucchine si attacchino. Iniziare con il primo strato, posizionando le fette di zucchine una vicino all’altra e, una volta coperto tutto il fondo, condire con sale, pepe, parmigiano grattugiato e un filo di olio. Proseguire poi con uno strato di prosciutto cotto ed uno di mozzarella, ripetendo l’operazione formando altri strati, fino a terminare tutti gli ingredienti. Terminare l’ultimo strato con pangrattato ed olio per favorire la formazione della crosticina.

Infornare nel forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti, fino a quando le zucchine non risultano morbide.

Buon appetito!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: