Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prodotti e alimenti La peperonata light, ricetta della mamma con quel tocco in più.

La peperonata light, ricetta della mamma con quel tocco in più.

Autore del contenuto

[GTranslate]

La peperonata light, ovvero in versione leggera, è una ricetta che la mia mamma usava per realizzare un antipasto, un contorno o un secondo piatto vegetariano leggero e gustoso o dei condimenti per panini pizze e pasta.

Più leggera della versione tradizionale, questa peperonata è perfetta da consumare anche per chi segue una dieta ipocalorica.

Peperoni e pomodori
Peperoni e pomodori

Peperone: curiosità

Pianta di origine Sudamericana il peperone cresce nei paesi con clima mediterraneo.

La pianta del peperone produce una grossa varietà di specie diverse, nei colori e nel sapore. I peperoni si distinguono tra dolci e piccanti, grandi e piccoli, di forma allungata oppure quadrangolare.

Il peperone è composto per il 90% di acqua, per il resto da zuccheri, fibre e proteine.

Data l’alta presenza di vitamina C, il peperone si rivela un ottimo antiossidante, perfetto per contrastare la formazione dei radicali liberi nell’organismo e rallentare il processo di invecchiamento cellulare.

Le fibre presenti nel peperone lo rendono un alimento particolarmente indicato nelle diete per perdere peso, in quanto le fibre regolarizzano il lavoro dell’intestino e aumentano il senso di sazietà contrastando la fame nervosa.

Proprietà dei peperoni
Proprietà dei peperoni – credits:Benessere360.com

Ingredienti per la peperonata light:

Peperonata light: procedimento

Prima di iniziare la preparazione della peperonata light, sciacquate bene tutte le verdure sotto acqua corrente, poi sbucciate la cipolla e riducetela a tocchi.

Tagliate i peperoni sfruttando il lato più lungo e a spicchi i pomodori, privando questi ultimi della pelle ma solo se la trovate indigesta.

In un capiente tegame, mettete a soffriggere una cipolla in 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva e, appena sarà trascorso 1 minuto, aggiungete i peperoni ed i pomodori.

Regolate di sale e pepe e lasciateli stufare a fuoco medio, coprendo scrupolosamente con un coperchio la pentola.

Peperonata light preparazione
Peperonata light preparazione

Usate sempre una padella professionale antiaderente o aggiungete acqua quando necessario per evitare di far attaccare le verdure sul fondo.

Aggiungete la senape, mescolate per bene  e lasciate cuocere fino a quando i peperoni e i pomodori saranno morbidi e si sarà formato un delizioso sughino. Prima di servire, se vi piace, profumate il piatto con del basilico fresco.

Se preferite potete rendere la peperonata una purea per condire la pasta o da conservare in vasetti di vetro siggillati per quando è più difficle trovare gli ingredienti giusti.

Peperoni
Peperoni

Peperonata light: il segreto della mamma

Nella fase finale della preparazione, insieme alla senape aggiungete due bustine di dolcificante, renderà il vostro piatto ancora più squisito ed unico.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.