English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Portate principali Contorni Peperoni in agrodolce Bimby, un contorno veloce e sfizioso 

Peperoni in agrodolce Bimby, un contorno veloce e sfizioso 

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Se non avete idee per un contorno veloce e sfizioso i peperoni in agrodolce Bimby sono sicuramente una soluzione!

Sono ideali per accompagnare le carni alla griglia in occasione di un BBQ con gli amici, oppure da accompagnare a del riso bianco. Inoltre si possono preparare anche prima così da averli pronti al momento del pasto. Il Bimby rende il tutto più facile e richiede solo pochi minuti per la preparazione.

Peperoni in agrodolce Bimby – Ingredienti

1 spicchio d’aglio
70 g di olio extravergine di oliva
700 g di peperoni
10 g di sale
25 g di zucchero
40 g di aceto balsamico
40 g di vino bianco

Leggi anche: Vuoi spellare i peperoni in modo facile e veloce? Scopri questi 4 trucchi molto utili

Peperoni in agrodolce Bimby – Preparazione

peperoni in agrodolce Bimby
Come preparare i Peperoni in agrodolce (JESHOOTScom)

  • Metti nel boccale uno spicchio d’aglio e 60 g di olio. 3 Min. 100° Vel. 1.
  • Occupati dei peperoni nel frattempo, puliscili, privali dei semi e tagliali a pezzi.
  • Aggiungi nel boccale i peperoni, 10 g di sale, 25 g di zucchero, 40 g di aceto, 40 g di vino bianco e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.
  • Passato questo tempo, metti i peperoni in una ciotola da portata e sono pronti per essere portati in tavola.

 






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.