English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Da bere Perché bere il vino fa bene? Tutte le proprietà e i benefici...

Perché bere il vino fa bene? Tutte le proprietà e i benefici del vino

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Alla base della dieta mediterranea, non può mai mancare un buon bicchiere di vino. Il motivo? Perché fa bene alla salute.

Secondo numerosi studi, bere vino moderatamente apporta notevoli benefici al nostro corpo. È un ottimo alleato contro la depressione, riduce l’artrite e altre malattie reumatiche e ha anche proprietà antinvecchiamento. Il merito è tutto dei polifenoli e soprattutto del resveratrolo, un antiossidante presente all’interno dell’uva e nella sua buccia, che ha un effetto cardioprotettivo sul nostro corpo.

Sul sito di Svinando è possibile scegliere tra una ricca selezione di vini provenienti da tutto il mondo. Vi diamo cinque buone motivazioni per fare shopping online di vino.

Ecco alcuni dei principali benefici legati al consumo di vino nelle giuste quantità:

  1. Il vino allunga la vita

A contenere una maggiore quantità di resveratrolo è soprattutto il vino rosso, considerato un vero e proprio rimedio anti-invecchiamento per le sue proprietà benefiche. Grazie agli antiossidanti naturali presenti al suo interno rappresenta un ideale compagno durante i pasti per mantenere la pelle giovane e raggiante e il cervello in salute nel corso della vecchiaia.

  • Fa bene al sistema cardiovascolare

Le proprietà dell’uva sono un vero e proprio toccasana per le arterie. Il vino ha la capacità di ridurre le possibilità di formazione di patologie degenerative come l’aterosclerosi, una infiammazione delle arterie che può portare all’insorgere di depositi di grasso su di esse e causare ictus o infarti. Il consumo moderato di vino aiuta a migliorare la fluidità del sangue e di conseguenza la circolazione, con un effetto beneficio sul corpo e sull’intero sistema cardiovascolare.

  • Agisce sul colesterolo, la glicemia basale e i trigliceridi

Un altro importante beneficio del consumo di vino sulla circolazione e la salute del cuore è dato alla presenza al suo interno di saponine, molecole di zuccheri in grado di abbassare il livello di colesterolo e di trigliceridi. L’assunzione di vino inoltre ha un effetto positivo sui livelli di glicemia.

  • Abbassa il rischio di osteoporosi

Le proprietà del resveratrolo apportano benefici anche alle ossa. Il consumo di vino infatti migliora la densità minerale ossea e riduce i rischi di frattura, con un generale effetto favorevole sulla salute delle ossa.

  • Riduce la depressione

Bere un bicchiere di vino riduce le tensioni emotive e migliora la gestione di eventi stressanti. Da qui deriva la considerazione che il vino è un perfetto antidepressivo naturale, dunque un valido alleato per combattere l’ansia, se assunto in quantità moderate ogni giorno.

Quanto vino si può bere?

Qual è la quantità massima di vino che è possibile bere ogni giorno? La risposta ce la fornisce la scienza. Per le donne è consigliato consumare un bicchiere al giorno, gli uomini invece possono raggiungere i due. La ragione è esclusivamente biologica e dipende dalla quantità di enzimi che il fegato è in grado di produrre. I minori di sedici anni, per esempio, non possono bere proprio perché il loro organismo, ancora in fase di formazione, non è in grado di digerire al meglio il vino e i suoi componenti e di metabolizzarli per mancanza degli enzimi necessari.

Articolo redatto in collaborazione con Svinando






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.