Pollo alle mandorle e bambù, sapori d’oriente nella tua cucina!

Il pollo alle mandorle è una ricetta molto semplice da preparare a casa, è un’alternativa gustosa al solito pollo e darà un tocco in più alla vostra cena!

Uno dei piatti più canonici della cucina cinese, trapiantata in Italia, è sicuramente il pollo alle mandorle! E’ un piatto molto semplice ma ricco di sapori orientali, al ristorane è quasi un must ordinarlo… e a casa? Ecco la ricetta per gustare il pollo alle mandorle anche a casa!

Ingredienti per 4 persone:

pollo alle mandorle
Pollo alle mandorle. Photo Credit Marida Muscianese

Petto di pollo 500 g
Farina q.b.
Germogli di bambù in scatola 100 g
mandorle pelate 120 g
zenzero fresco 20 g
mezza cipolla
salsa di soia 60 g
sale

Preparazione:

Per preparare il pollo alle mandorle, cominciate tostando per pochi minuti le mandorle in una padella antiaderente senza aggiungere oli o altri grassi. Una volta dorate toglietele dal fuoco e mettetele da parte. Poi tagliate il petto di pollo a dadini e passateli nella farina ricoprendo ogni lato così che il pollo risulterà più morbido a fine cottura.

In una padella antiaderente mettete, con un po’ d’olio, la mezza cipolla e lo zenzero fresco grattugiato. Dopo qualche minuto aggiungete il pollo e fatelo rosolare per 10 minuti mescolando spesso. Quando sarà dorato e avrà formato una crosticina versate la salsa di soia, le mandorle tostate e i germogli di bambù tagliati a dadini. Aggiungete un paio di cucchiai di acqua calda e fate cuore ancora un po’ fino a creare una salsina. Quando il pollo e gli altri ingredienti si saranno insaporiti e ben amalgamati il piatto sarà pronto per essere servito.

Se volete creare un piatto unico potete affiancare al pollo del riso bianco da mangiare insieme al posto del pane.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: