12.1 C
Roma
domenica 4 Dicembre 2022
Consigli e curiositàRadicchio rosso di Treviso: ecco il modo migliore per assaporarlo

Radicchio rosso di Treviso: ecco il modo migliore per assaporarlo

Autore del contenuto

In natura esistono molte varietà di radicchio. Tutte differenziano per colore sapore e forme. Tutte le tipologie di radicchio, però hanno molte proprietà e tanti valori nutrizionali. Questo ortaggio è utilizzato in modo particolare contro psoriasi, obesità, problemi di digestione, ed anche di obesità e per il diabete di tipo 2. Ecco come una ricetta gustosa per preparare il radicchio rosso di Treviso.

Il radicchio rosso di Treviso

radicchio rosso di treviso
Radicchio rosso di Treviso (https://upload.wikimedia.org)

Il radicchio rosso di Treviso fa parte di una famiglia di ortaggi molto ricchi di proprietà nutritive. A seconda della regione di provenienza il radicchio cambia colore e sapore, ma non la consistenza croccante. Il radicchio rosso di Treviso, proveniente dal Veneto, lo si riconosce per il suo colorito e per il sapore amarognolo. Il radicchio rosso è un ortaggio molto ricco di potassio, magnesio, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro, vitamine B e C. Uno dei modi per poter assaporare al meglio il suo gusto e la sua consistenza è alla piastra.

Ingredienti

Come preparare il radicchio rossi di Treviso alla piastra

radicchio rosso di treviso
Radicchio rosso di Treviso alla piastra (http://www.soluzionidicasa.com)

Preparare il radicchio rosso di Treviso non richiede grande dimestichezza ai fornelli. Iniziate lavando il cespo di radicchio rosso di Treviso. Tagliatelo in verticale e disponete le fette su di una padella anti-aderente. Lasciate la padella sul fuoco finché non si asciuga un po’. Quando il radicchio si è asciugato cospargetelo con dell’olio EVO ricoprendolo con un coperchio. In questo modo si eviteranno gli schizzi. Quando il radicchio si è dorato per bene togliere il coperchio. Lasciate la padella sul fuoco a fiamma alta e sfumatelo con il vino liquoroso. Quando farete quest’ultima operazione, fate attenzione perché potrebbe fare una fiammata, ma l’alcool brucia rapidamente ed evaporerà lasciando un’aroma eccezionale. Togliete il radicchio dalla padella, disponetelo su un vassoio grattugiando del parmigiano o tagliandolo sopra a scaglie.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.