Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Sapevi che il caffè bulletproof è un potente bruciagrassi? Scopri come prepararlo

Sapevi che il caffè bulletproof è un potente bruciagrassi? Scopri come prepararlo

Autore del contenuto

C’è chi lo preferisce amaro, con il latte, con lo zucchero o corretto in diverse varianti. Ma sappi che da ora in poi è possibile dolcificare il caffè con il burro, per ottenere il caffè bulletproof

Sapevi che il caffè bulletproof è un potente bruciagrassi? Scopri come prepararlo

Il caffè bulletproof è una bevanda a base di caffè frullato con burro ed uno speciale olio prodotto dal cocco, detto olio MCT (Acidi Grassi a media catena, con un’alta concentrazione di C-8/C-10*). Grazie ai suoi vantaggi, questa bevanda ha riscosso molto successo per la sua azione brucia grassi. Inoltre, permette di arrivare all’ora di pranzo senza avere fame e soprattutto con un’ottima concentrazione mentale.

caffè bulletproof
caffè bulletproof (pixabay.com)

Come si prepara il caffè bulletproof?

C’è chi lo preferisce amaro, con il latte, con lo zucchero o corretto in diverse varianti. Ma sappi che da ora in poi è possibile dolcificare il caffè con il burro, a patto di non esagerare con le dosi, per ottenere una bevanda energizzante, molto utile a metà mattina se dobbiamo lavorare molto. Inoltre, dà un senso di sazietà che dura a lungo nel tempo, attenuando il senso di fame.

Gli ingredienti obbligatori sono:

  • Caffè mono origine o (meglio) singola piantagione, possibilmente medio/basso tostato e coltivato oltre i 1200 metri,
  • Burro o Ghee/Ghi prodotto da mucche allevate interamente al pascolo e nutrite solo con erba (GrassFed) e senza cereali,
  • Olio MCT

La lista di ingredienti è molto semplice, ma reperirli tutti in italia a volte è difficile. Preparate una moka che corrisponda circa ad una tazza di caffè fatto con acqua filtrata e due cucchiaini e mezzo di caffè macinato. Quando il vostro caffè sarà pronto aggiungete uno o due cucchiai di olio che deriva da palme da cocco sostenibili che contiene un alto tasso di trigliceridi ed è privo dei malefici acidi grassi al suo interno. A questo punto aggiungete uno o due cucchiai di burro non salato o vegetale e frullate il tutto per circa 20-30 secondi fin quando non si formerà una bevanda che assomiglia al latte schiumato.

Ora potete bere il vostro Bulletproof Coffee e godere dei suoi benefici.

La dieta bulletproof

La dieta bulletproof, nata negli States e creata da Dave Asprey suggerisce pasti a base di proteine animali (carni e formaggi) e verdure, ma condite con il burro. Impone, inoltre di evitare tutta la frutta zuccherina. Spinge infine a dolcificare il caffè con il  burro al posto dello zucchero.

E’ vero che promette un rapido dimagrimento, ma perché la dieta bulletproof è stata più volte criticata?

Questa dieta non è stata creata da un esperto nutrizionista e risultare squilibrata in quanto affatica l’apparato digerente. Eliminare totalmente i carboidrati, prediligendo le proteine risulta controproducente per il benessere psico-fisico. Infatti sono proprio i carboidrati a dare energia al nostro cervello e non le proteine.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.