English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

ricette della settimana Sapori d'autunno: Sformato di Zucca con formaggio e pancetta

Sapori d’autunno: Sformato di Zucca con formaggio e pancetta

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Lo sformato di zucca è un’idea gustosa e semplice per portare questo alimento autunnale sulle nostre tavole. Può essere la portata principale, un contorno o addirittura un antipasto se preparato come monoporzione.  E’ un piatto leggero dal gusto delicato per via del sapore dolce della zucca, che verrà bilanciato con l’aggiunta di cipolla, formaggio e pancetta.

La zucca, inoltre è un alimento ricco di antiossidanti e vitamine, ed è ipocalorica e facilmente digeribile. Una buona amica della dieta e nemica della ritenzione idrica dato che è ricca di acqua e aiuta a sgonfiare i tessuti.

sformato di zucca
Zucca (Nikhita Singhalby unsplash.com)

Sformato di zucca – Ingredienti

1 Kg  zucca
70 gr grana grattugiato
4 fette di pancetta
60 gr pangrattato
1 uovo
1 cipolla
noce moscata
burro
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Sformato di zucca – Preparazione

Per prima cosa tagliate la zucca a dadini, privandola dei semi e della buccia. Poi cuocetela al vapore per circa 15 minuti o al forno per circa 40 minuti a 180°.

Nel frattempo sbucciate e affettate una cipolla e fatela rosolare in un padella con un filo di olio. Quando avrà raggiunto la doratura toglietela dal fuoco e mettetela da parte.

Fate la stessa cosa con le fette di pancetta, mettetele in una padella senza olio per farle diventare croccanti, senza esagerare perché finiranno la cottura in forno. Una volta rosolate tagliatele a pezzetti.

Quando la zucca sarà pronta (lessata o cotta al forno) mettetela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta. Unitevi l’uovo, il formaggio grattugiato, il pane grattato, sale e pepe, i pezzetti di pancetta e la cipolla cotti precedentemente e un pizzico di noce moscata, e condite il tutto con l’olio. Mescolate per bene il composto così da far amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Preparate un teglia con i bordi alti rivestita di carta forno o imburrata e spolverizzata con del pane grattato per evitare che si attacchi. Versate il composto nella teglia schiacciandolo e livellandolo con una spatolina. Spolverizzate lo sformato con del pane grattato e un filo di olio o qualche noce di burro. Infornate il tortino a 180 °C per circa 20 minuti.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.