Il topinambur è una pianta usata come ortaggio, appartiene alla grande famiglia delle Asteraceae ed ha una inflorescenza a capolino. Chiamato anche rapa tedesca, carciofo di Gerusalemme o girasole del Canada, il tubero del topinambur inzia ad essere popolare anche nelle nostre tavole.

Proprietà nutrizionali del tubero di topinambur

tubero di topinambur
tubero di topinambur

Le proprietà del topinambur sono eccellenti, è una pianta molto adatta e indicata nella dieta di persone diabetiche grazie al contenuto di inulina che funziona come riserva di carboidrati. A seconda della stagione della raccolta la lunghezza delle molecole di inulina varia e quindi la loro solubilità.

Il topinambur passa per lo stomaco e il primo tratto dell’intestino senza venire digerito, solamente nell’ultimo tratto dell’intestino sono presenti dei bifidobatteri e dei lattobacilli in grado di rompere le lunghe molecole dell’Helianthus tuberosus il cui carattere fibroso ha un effetto molto positivo sulla flora batterica.

Questo tubero inoltre è ricco di sali minerali e in particolare potassio, magnesio, fosforo e ferro come pure di selenio e zinco. Il topinambur è da sempre famoso per ridurre il colesterolo e per stabilizzare la concentrazione del glucosio nel sangue e dell’acido urico.

Riassumendo le proprietà del Topinambur sono le seguenti:

  • Alto contenuto proteico
  • Aumenta le difese immunitarie
  • Combatte l’anemia
  • Riduce i livelli di zuccheri nel sangue
  • Contro la stitichezza
  • Combatte stress e stanchezza
  • Accellera il metabolismo
  • Disintossicante
  • Senza glutine

Benefici del topinambur

Può essere utile nella dieta di alcune forme di diabete. Secondo la medicina popolare il topinambur (specialmente i tuberi) presenterebbe le seguenti proprietà medicamentose:

  • colagoga (facilita la secrezione biliare verso l’intestino)
  • diuretica (facilita il rilascio dell’urina)
  • stomachica (agevola la funzione digestiva)
  • tonica (rafforza l’organismo in generale)

Dove possiamo trovare il Topinambur

Oramai il topinambur inzia ad essere un tubero di largo consumo ed è possibile trovarlo ai mercati ortofrutticoli, nei supermercati ed anche online (cliccate qui per vederene un esempio in vendita online). Inoltre è anche possible coltivare il topinambur nel proprio orto o in un vaso, la sua cura per far crescere la pianta è simile a quella della patata.

Pianta di topinambur
Pianta di topinambur

Il tubero del topinambur in cucina

I Topinambur, tipicamente usati nella cucina piemontese per la bagna cauda e la fonduta, si raccolgono in inverno, sono molto nutrienti e la cottura è simile a quella delle patate: possono quindi essere lessati, cotti in padella e anche fritti.

Possono essere consumati anche crudi, magari in insalata tagliati a fettine e conditi con olio, limone, sale e prezzemolo, o sgranocchiati come i ravanelli o semplicemente con sale e pepe. Nella cucina siciliana si trovano con uso sporadico nella farcitura di focacce.

Ricette da preparare con il topinambur o a base di toinambur

  • Chips di topinambur
  • Risotto con topinambur
  • Pasta al topinambur
  • Topinambur al forno
  • Topinambur in padella
  • Vellutata di topinambur
  • Insalata di topinambur
  • Agnolotti con crema di topinambur
  • Topinambur ai funghi
  • Crema di Topinambur
  • Pane al topinambur
  • Purè di topinambur e patate

Se conosci qualche ricetta da preparare con il tubero del Topinambur, o hai qualche consiglio sula cottura del tubero del topinambur, non esitare a scriverci,  saremo lieti di valutare la possibilità di pubblicarla nel nostro magazine Mondo Mangiare a tua firma. Scrivici a info@cudriec.com ed intra in contatto con la nostra redazione.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: