English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Comprartigiano Un consiglio: provate cioccolata e fichi Santomiele

Un consiglio: provate cioccolata e fichi Santomiele

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Siamo nel Parco Nazionale del Cilento, a Prignano Cilento, un piccolo centro pieno di storia: sono i luoghi di una impresa che un gruppo di giovani hanno fondato alcuni anni fa seguendo la strada battuta della tradizione. Un antico frantoio, un pianoforte a coda del 1800, gli scatti di Norman Parkinson alle pareti. Pavimenti color perla, l’acciaio e il vetro a suggerire frammenti di Parmenide. Ricordi e testimonianze antiche unite alla contemporaneità di un’architettura raffinata e suggestiva. Straordinaria e sorprendente almeno quanto il prodotto che vi nasce: la melassa Santomiele.

Da una spremitura a freddo di fichi essiccati della cultivar Dottato, una varietà autoctona di particolare pregio. Il processo di produzione è lungo e complesso: una volta ottenuta la melassa, si procede all’affinamento che può avvenire nel migliore dei modi grazie al particolare ambiente e alla tipicità climatica di questo pezzo di territorio cilentano. La melassa si può ottenere soltanto con procedimenti artigianali e questo rende la produzione molto limitata e pregiata.

Sui formaggi freschi o anche stagionati, sulla passata di legumi, sul pesce e sulla cacciagione, sulla macedonia di frutta fresca la melassa di fichi si abbina in modo eccellente.

Grazie al pH compreso tra 4 e 5 la melassa Santomiele ha notevoli proprietà antisecretive gastriche nonché disinfettanti e antinfiammatorie della bocca e del cavo orale.

SANTOMIELE, via salita San Giuseppe – 84060 – Prignano Cilento (SA)
www.santomiele.it






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.