English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Primi piatti Primi piatti Invernali Un delizioso e sano primo piatto: crema di funghi Bimby

Un delizioso e sano primo piatto: crema di funghi Bimby

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Con il freddo alle porte dobbiamo iniziare a pensare a dei piatti sani e gustosi da portare in tavola, per scaldare il cuore. Prepara una deliziosa crema di funghi Bimby.

Cosa occorre per preparare la deliziosa crema di funghi Bimby?

Crema di funghi Bimby
Crema di funghi Bimby (foto by pixabay)

La crema di funghi è un piatto che rappresenta in pieno l’autunno. Si presenta come una ricetta assai deliziosa ed al contempo sana, proponibile anche come primo vegetariano. Per prepararla occorrono:

  • 500 gr di funghi misti
  • 300 gr di patate
  • 2 scalogni
  • 450 ml di brodo vegetale caldo
  • 20 gr di burro
  • prezzemolo fresco q.b. (da utilizzare sia per la preparazione della crema, sia per decorare)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • crostini di pane
  • nocciole tostate tritate

Come si prepara la crema di funghi Bimby?

  1. Per preparare la crema di funghi con il Bimby, pulite, prima di tutto, gli scalogni
  2. Mettete gli scalogni puliti nel boccale del Bimby e tritateli programmando il robot alla massima velocità per 10 secondi
  3. Intanto, sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti
  4. Ripulite i fungi e riduceteli a fettine
  5. Una volta tritati gli scalogni, aggiungete il burro, le patate ed in funghi tagliati
  6. Fate cuocere a 100°C a vel. 1 per 3 minuti
  7. A questo punto, versate il brodo vegetale ancora caldo nel boccale del Bimby
  8. Cuocete per 30 min a 100°C a vel.
  9. Terminato il programma unite il prezzemolo, aggiustate con sale e pepe e continuate la cottura a 90°C a vel. 2 per 2 min
  10. Una volta terminata la cottura, frullate tutto per 20 secondi aumentando progressivamente la velocità da 4 a 7
  11. Suddividete la crema di funghi Bimby nei piatti
  12. Decorate con crostini di pane dorato, nocciole tritate e prezzemolo fresco.





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.