Zafferano, la spezia più preziosa del mondo per la salute, per la linea e non solo…

Zafferano, la spezia più preziosa del mondo per la salute, per la linea e non solo…

Grazie alle sue proprietà benefiche e allo spettacolo che dona durante la sua breve fioritura, lo zafferano è considerato uno degli ingredienti più preziosi del mondo. A rendere questa spezia così pregiata e costosa è anche il fatto che la sua raccolta può avvenire solo a mano, attraverso un procedimento accurato e delicato.

Pensate che per raggiungere 1 grammo di zafferano, sono necessari gli stimmi di circa 150 fiori ed il prezzo al chilo può raggiungere anche alcune migliaia di euro.

Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche che rendono lo zafferano una spezia così preziosa ed utilizzata in tutto il mondo.

Zafferano, la spezia più preziosa del mondo per la salute, per la linea e non solo...
Zafferano, l’oro delle spezie. (http://www.isoladellecolombe.it)

Zafferano, la spezia più preziosa del mondo

Sono infinite le proprietà benefiche dello zafferano. Esso contiene:

  • Minerali: calcio, fosforo, potassio e ferro,
  • Carboidrati e proteine,
  • Vitamina A, B e C,
  • Beta-carotene,
  • Licopene,
  • Antiossidanti in grado di proteggere l’organismo dalle infezioni e da gravi malattie, agendo come modulatore delle difese immunitarie.

I suoi componenti fanno sì che lo zafferano trovi la propria applicazione terapeutica in molte medicine tradizionali, ma anche in campo estetico.

[eat]

Zafferano, la spezia più preziosa del mondo per la salute, per la linea e non solo…

  • Grazie alle sue proprietà detossinanti e antinfiammatorie, si rivela un rimedio prezioso in caso di problemi respiratori, gastriti, infezioni a bocca e gengive, reumatismo e ulcere dello stomaco. Contribuisce, inoltre ad una corretta digestione e al buon funzionamento dell’intestino, accelerando il metabolismo e contribuendo quindi a mantenere la linea.
  • Ha un’azione fluidificante del sangue, ciò permette di tenere sotto controllo la pressione e di allontanare il rischio di sviluppare problemi cardiovascolari, ipercolesterolemia e ipertensione.
  • E’ considerata una spezia afrodisiaca perché ha proprietà stimolanti, anche riguardo la sfera sessuale.
  • Grazie alla presenza di safranale e crocina, lo zafferano ha effetti antidepressivi. Infatti stimolano l’organismo a produrre i neurotrasmettitori del buonumore, come la dopamina e la serotonina. Ottimo rimedio contro gli sbalzi d’umore, legati soprattutto alla sindrome pre-mestruale.
  • Lo zafferano contiene antiossidanti che rallentano l’invecchiamento cellulare, utili quindi alla salute della pelle. Preparando una maschera per il viso, mescolando un po’ di zafferano alla polpa della papaya, si ottiene un composto prezioso per il viso in grado di eliminare le cellule morte della pelle e prevenire la formazione delle macchie e delle rughe.
  • Utilizzata come tisana prima di andare a dormire, è ottima per trattare problemi di insonnia.
  • Utilizzato sin dai tempi più antichi in cucina, oggi lo zafferano viene usato per insaporire ed arricchire quasi tutti i piatti, dall’antipasto al dolce, anche se i suoi piatti forti sono i risotti, piatti a base di pesce e carni bianche.

Tisana allo zafferano

Portare ad ebollizione 250 ml di acqua con un cucchiaino di zafferano in polvere. Lasciare poi riposare per 10 minuti e aggiungere un cucchiaino di miele. Questa tisana ha proprietà antistress e digestive e, se bevuta prima di coricarsi, aiuta a conciliare il sonno.

Zafferano, la spezia più preziosa del mondo per la salute, per la linea e non solo...
Zafferano in Fili Coltivato in Abruzzo L’Aquila – 1 Grammo – lo Zafferano più Pregiato al Mondo. In vendita a partire da € 25.99

Consigli importanti

E’ consigliato preferire lo zafferano in steli interi per il suo sapore più forte rispetto a quello in polvere. Se invece opti per la versione polverizzata, rivolgiti ad un droghiere affidabile per assicurarti che sia pura e non diluita con altre spezie. Una volta utilizzato, riponilo accuratamente perché con il tempo perde gradualmente il sapore. Sia gli stigmi che la polvere devono essere conservati in contenitori con il sigillo ermetico e consumati entro massimo 6 mesi. Gli stimmi però possono essere conservati anche in congelatore dove possono restare fino a due anni.

Ora che abbiamo conosciuto fino infondo l’importanza dello zafferano nella nostra alimentazione, non ci resta che colorare le nostre tavole, cedendo alle tentazioni di insaporire i nostri piatti tradizionali con questa spezia. In questo modo i nostri primi piatti, i secondi, il pesce, le verdure fresche, le salse per le insalate e per gli arrosti avranno il colore della felicità ed un gusto inconfondibile.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.