Sai già come cucinare il miglio? Il miglio è un alimento davvero sorprendente perché ricco di sali minerali, carboidrati, proteine e vitamine del gruppo A e B. Privo di glutine e facilmente digeribile, questo antico cereale minore promuove la salute intestinale e il benessere cardiovascolare, contribuendo anche a rinforzare l’apparato osteo-articolare. Perfetto per chi segue un’alimentazione vegan. Scopriamolo meglio attraverso questi piatti!

Come cucinare il miglio?

Se è un prodotto che ti ha sempre incuriosita ma ti sei chiesta come cucinare il miglio, ecco alcuni suggerimenti che, sicuramente, te ne faranno innamorare! La ricetta base per la cottura del miglio è davvero semplice e può essere utilizzata per dare vita a tutta una serie di piatti, da quelli più semplici a quelli più elaborati. Il procedimento per cucinare il miglio è lo stesso che usiamo come per la maggior parte dei cereali: dopo averlo lavato, occorre lessarlo, scolarlo e a questo punto è pronto per essere unito alla stragrande maggioranza dei condimenti, dalle verdure ai legumi. Sono davvero tante le ricette con miglio da preparare, non resta che sperimentarle e scegliere quelle più adatte ai propri gusti.

miglio
miglio

Miglio ricetta con verdure

Come cuocere il miglio? Dopo averlo lavato, tostiamo il miglio con pochissimo olio extravergine di oliva. Aggiungiamo due tazze di brodo vegetale per ogni tazza di miglio e portiamo a ebollizione. Aggiungiamo il sale e abbassando la fiamma lo lasciamo cuocere per altri 10 minuti. Ora è pronto per essere saltato in padella con verdure come zucchine, melanzane e peperoni.

Leggi anche “Vegan Burger con legumi e cereali, un’alternativa sana e nutriente

Ricette con miglio: Crocchette di miglio e melanzane

Ingredienti per quattro persone:

  • 200 grammi di miglio
  • 1 melanzana
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe macinato fresco

Prepariamo questa squisita ricetta con miglio: prima di cuocere il miglio bisogna sempre sciacquarlo sotto l’acqua corrente. Portate a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuocetelo per circa 20 minuti. Tagliate la melanzana a tocchetti e cuocetela in padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio finché non si sarà ammorbidita. Trasferite il miglio in una ciotola e aggiungete il parmigiano, la farina, il prezzemolo, le melanzane e mescolate bene. Aggiustate di sale e pepe, poi ricavate dal composto delle polpettine grosse come una noce. Compattatele bene e cuocetele in padella con un filo d’olio a fuoco medio, girandole di tanto in tanto, fino a che sono ben dorate. Se preferite potete cuocerle in forno a 180°C per 30 minuti.

Come cucinare il miglio? Vellutata di zucca e miglio

Ingredienti per due persone:

  • 100 grammi di miglio
  • 500 grammi di zucca tagliata a cubetti
  • 1 porro tagliato a rondelle sottili
  • ½ litro di brodo vegetale
  • olio di semi di sesamo
  • un rametto di rosmarino
  • salsa di soia
  • pepe bianco macinato fresco.

Come cucinare il miglio? Preparazione: in una pentola fate soffriggere un po’ d’olio di sesamo con il porro, il rosmarino tritato e la zucca tagliata a cubetti. Coprite con il brodo, aggiungete il miglio e fate cuocere a fiamma bassa per 40 minuti circa. A fine cottura aggiungete la salsa di soia e il pepe bianco. Con un frullatore ad immersione, riducete il tutto in crema così da ottenere la vellutata. Servite la vellutata con un filo d’olio a crudo e qualche crostino. Adesso che hai imparato a cuocere il miglio non ti resta che sbizzarrirti con le preparazioni!

Leggi anche “Benessere e salute: scopri quali sono gli alimenti sani


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione ( clicca e dona )

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.