Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Come mantenere sano il cervello? Mangiare verdura a foglia verde!

Come mantenere sano il cervello? Mangiare verdura a foglia verde!

Autore del contenuto

Un nuovo studio ha scoperto che mangiare verdura a foglia verde aiuta a mantenere sano il cervello.

Le sostanze nutritive e le vitamine presenti in piante come spinaci, cavoli verdi e bieta, secondo queste ricerca, aiutano le capacità mentali.

“Perdere la memoria o le capacità cognitive è uno dei più grandi timori per le persone che invecchiano”, ha detto Martha Clare Morris, Sc.D., assistente sostitutore per la ricerca comunitaria presso il Rush University Medical Center e leader del gruppo di ricerca. “Poiché il declino delle capacità cognitive è fondamentale per il morbo di Alzheimer e le demenze, un consumo crescente di verdure a foglia verde potrebbe offrire un modo molto semplice, conveniente e non invasivo di proteggere potenzialmente il cervello dalla malattia di Alzheimer e dalla demenza”.

Come mantenere sano il cervello
Verdura a foglia verde. (Anne Allier by unsplash.com)

Il tipo di cibo che ha avuto il maggior impatto è stato verde,ovvero verdure a foglia verde. Le persone che ne mangiavano 1-2 porzioni al giorno avevano le capacità cognitive di una persona di 11 anni più giovane. In termini di nutrienti, hanno scoperto che la vitamina K, la luteina, il folato e il beta-carotene aiutavano le cellule celebrali a mantenersi sane.

I partecipanti avevano in media 81 anni e i ricercatori hanno calcolato la loro assunzione totale di nutrienti; hanno anche tenuto conto dell’età, sesso, educazione, fumo, rischio genetico per il morbo di Alzheimer e partecipazione ad attività fisiche nella valutazione degli effetti della dieta sul declino cognitivo.

Leggi anche: Cosa mangiare per tenere in salute il cervello? Ecco 3 cibi che aiutano la memoria

“Il nostro studio dimostra che mangiare verdure a foglia verde e altri alimenti ricchi di vitamina K, luteina e beta-carotene può aiutare a mantenere il cervello sano per preservare il funzionamento.”

Oltre a queste verdure, altre buone fonti di vitamina K, luteina, acido folico e beta-carotene includono frutta e verdura dai colori vivaci.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.