English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Portate principali Antipasti Crema di piselli, pomodorini e ventricina

Crema di piselli, pomodorini e ventricina

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Pronti per preparare una ricetta veramente gustosa? Una crema di piselli con pomodorini e ventricina, un salume spalmabile da utilizzare crudo per la nostra ricetta. Prepariamola insieme…

Crema di piselli, pomodorini e ventricina

Oggi prepariamo una molto semplice e veloce ma che avrà un grande successo in tavola. L’ingrediente che darà il tocco finale alla nostra ricetta è la ventricina, un salume spalmabile dalla forma e dalla consistenza molto particolare. La sua forma infatti è quella di uno stomaco di maiale e viene definita subovoidale. È uno dei salumi più antichi della tradizione norcina italiana e, in particolare, delle regioni del Molise e dell’Abruzzo. Pronti per preparare una squisita crema di piselli con pomodorini e ventricina?

Ingredienti:

  • 100 g di ventricina,
  • 300 g di piselli,
  • 150 g di pomodorini,
  • aglio,
  • olio extravergine di oliva (ad link),
  • sale e pepe

    crema di piselli
    Crema di piselli, pomodorini e ventricina (photocredit: alice.tv)

Come si prepara la crema di piselli, pomodorini e ventricina?

Per realizzare la nostra ricetta, bisogna innanzitutto preparare la crema di piselli: versiamo dell’olio in un pentolino da mettere a scaldare a fiamma alta, aggiungere uno spicchio di aglio intero ed infine uniamo i piselli, che possono essere freschi o surgelati. Aggiungere poi un pizzico di sale, lasciarli scottare per un paio di minuti, aggiungere poi dell’acqua e completare la cottura.

Nel frattempo prepariamo i pomodorini: arroventiamo una padella antiaderente; tagliamo intanto i pomodorini a spicchietti. Quando la padella antiaderente diventa ben calda, versiamo un filo di olio e versiamo i pomodorini all’interno. Aggiungiamo un pizzico di sale e di pepe.

Prendiamo poi un po’ di pane rustico, lo tagliamo prima a fette e poi a cubetti piuttosto fini di circa un cm di spessore. Questi cubotti di pane li renderemo croccanti in padella, nel sugo di cottura dei pomodori e ci serviranno per guarnire il nostro piatto.

Quando i pomodorini risultano leggermente appassiti, li mettiamo in una ciotolina. Nella stessa padella, versiamo un filo di olio e mettiamo il pane tagliato a cubotti che lasceremo tostare per pochi secondi, rendendolo croccante.

Mentre i piselli continuano a cuocere, prepariamo intanto la ventricina, un salume di maiale con uno spesso budello e con all’interno un impasto molto morbido, che va scavato con cucchiaio. L’impasto, molto morbido, lo sminuzziamo con un coltello e lo utilizzeremo crudo sulla nostra crema di piselli.

Una volta cotti i piselli, togliamo lo spicchio di aglio e li frulliamo con la loro acqua di cottura, un filo di olio e un pizzico di sale, per ottenere la salsa di piselli. Passiamo poi la salsa in un colino fine per togliere le bucce dei piselli.

Come presentare la crema di piselli con pomodorini e ventricina

E’ arrivato il momento di impiattare: in un piatto fondo, versiamo la crema di piselli, aggiungiamo poi i pomodorini, i crostini di pane ed infine, sopra i crostini, sbricioliamo la ventricina che, grazie al calore della crema e dei pomodori emanerà un profumo davvero meraviglioso. Un filo di olio ed il piatto è pronto! Ecco a voi realizzata questa fantastica crema di piselli, pomodorini e ventricina.

Se vuoi scoprire ulteriori dettagli per la preparazione di questa ricetta tipica delle zone di Amatrice: crema di piselli, pomodorini e ventricina, guarda il video che ti proponiamo, in collaborazione con AliceTv.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.