Crema pasticcera al microonde, velocissima da preparare!

La crema pasticcera è un ingrediente base di tantissimi dolci casalinghi. Pochi ingredienti, ma da combinare correttamente per una riuscita perfetta. Hai mai provato a realizzare una crema pasticcera al microonde?

Crema pasticcera al microonde

La crema pasticcera, base imprescindibile della pasticceria, da usare sola o insieme a panna o cioccolato per dare luogo ad altre creme, come chantilly all’italiana o diplomatiche, tutte una più buona dell’altra. Hai mai provato a preparare la crema pasticcera al microonde? Un modo per risparmiare tantissimo tempo ed ottenere lo stesso risultato. La ricetta è semplice e, come per la preparazione tradizionale, occorre seguire poche e semplici regole per un risultato ottimale.

Ingredienti:

  • 1 l di latte intero,
  • 2 baccelli di vaniglia,
  • 5 tuorli,
  • 150 g di zucchero,
  • 60 g di amido di riso

    crema pasticcera al microonde
    Crema pasticcera al microonde (http://www.modenatoday.it)

Come si prepara la crema pasticcera al microonde?

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente e la farina setacciata altrimenti la crema pasticcera verrà piena di grumi e non si legherà bene. Per preparare la crema pasticcera al microonde, mettere prima di tutto un contenitore vuoto in freezer.

Far bollire il latte insieme alla vaniglia. In una ciotola a parte, mescolare i tuorli con lo zucchero e poi aggiungere l’amido. Unire poi il latte bollente, filtrandolo e mescolando con un frustino. E’ arrivato il momento di cuocere la crema in microonde: far cuocere la crema in microonde mescolando ogni 2/3 minuti di cottura, fino all’ispessimento e alla formazione della crema.

Quando la crema pasticcera al microonde è pronta, versala nel contenitore posto precedentemente nel freezer, questo per permettere di farla raffreddare velocemente per rallentare la proliferazione della carica batterica e per evitare la formazione di grumi. Coprire la crema con la pellicola e mettere la ciotola in freezer a raffreddare.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: